breaking news

Melilli | Rito tra i più attesi, dopo due anni torna l’incontro tra la Madonna e il Risorto.

Melilli | Rito tra i più attesi, dopo due anni torna l’incontro tra la Madonna e il Risorto.
Cultura
'
0

Appuntamento alle 10.30 in piazza Salvatore Rizzo dove l’arrivo dei due simulacri dalla Chiesa Madre e dalla basilica di San Sebastiano sarà accolto da un tripudio di fedeli. Dalle 10 la diretta streaming di Webmarte.Tv.

Si torna a far festa. Dopo due anni di pandemia e l’inevitabile sospensione di tutte le manifestazioni della cosiddetta pietà popolare – ovvero di quelle manifestazioni cultuali di carattere privato o comunitario che, nell’ambito della fede cristiana, si esprimono prevalentemente non con i moduli della sacra liturgia, ma nelle forme peculiari derivanti dal genio di un popolo e della sua cultura – sono tornati a rinvigorire sentimenti mai sopiti i riti della Settimana Santa, che culmineranno domani nella domenica di Resurrezione, attesa dai melillesi anche per tornare ad assistere, dopo due anni, al suggestivo e tradizionale incontro tra la Madonna e il Cristo Risorto, ‘u ‘ncontru.

L’incontro tra Cristo e la Madre. Alle 10.30, in piazza Rizzo, il simulacro della Madonna ammantata ancora di nero, portata a spalla dalla Chiesa Madre, attenderà l’arrivo del Figlio. Dalla basilica di San Sebastiano anche il Cristo Risorto, anch’esso portato a spalla, raggiungerà l’angolo opposto della piazza “Salvatore Rizzo”. Al suono della campanella i “portatori” del Cristo e della Madonna correranno al centro della piazza, dove la Madre, per manifestare la propria gioia per la resurrezione di Gesù, farà cadere il manto nero e si avvicinerà al Figlio risorto. Un rito di grande emozione e di straordinaria suggestione che, come da tradizione, sarà seguito da centinaia di melillesi, gioiosi anche per il graduale ritorno alla normalità. Al termine dell’incontro, accompagnato dalle note della banda musicale, i due simulacri del Cristo risorto e della Madonna saranno portati a spalla in processione per le vie della cittadina.

La diretta di Webmarte.Tv. La nostra testata, a partire dalle 10, seguirà in diretta streaming le fasi salienti dell’incontro per raccontare, con il contributo di diversi ospiti, una delle manifestazioni più attese e sentite della settimana di Pasqua.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *