breaking news

Melilli | Sicurezza e viabilità: in via Garda divelto un guard-rail per l’abbondante pioggia

18 Novembre 2021 | by Redazione Webmarte
Melilli | Sicurezza e viabilità: in via Garda divelto un guard-rail per l’abbondante pioggia
Attualità
'
0

Ancora disagi con esondazioni e viabilità a rischio per i residenti di via Garda, una traversa dell’arteria principale S.P 3 augusta-Villasmundo, nei pressi della stazione di servizio Sicilfuel.

Residenti, che ancora una volta sollecitano interventi risolutivi in un’area fortemente abitata e che in occasione delle forti piogge cadute in queste ore, ha compromesso la viabilità dell’unica via fuga. Dopo l’ultimo intervento in “emergenza” operato dalla polizia provinciale in queste ore, che ha rimosso l’enorme quantità di fango depositatosi lungo la strada, restano ancora tante le opere di manutenzione da fare. A cominciare dalla sostituzione e messa in opera del nuovo guard-rail (divelto), dalla manutenzione ordinaria e pulizia dei canali di scolo, dall’illuminazione pubblica precaria e in certi punti addirittura assente.  “La mancanza di manutenzione “ordinaria” dei canali di scolo, che confluiscono fino a formare un vero e proprio torrente in piena nel tratto di strada denominata via Garda, rende impossibile il traffico in ingresso e in uscita” lamentano i residenti.

Tanti i disagi di residenti, anziani, bambini e interi nuclei familiari, che oltre a non avere illuminata l’intera via, non possono transitare in quel tratto di strada inondata d’acqua. Nelle settimane scorse, dopo l’uragano Apollo, a seguito ripetute segnalazioni dei residenti agli Enti preposti, gli interventi operati si sono concretizzati grazie ai Vigili del fuoco e ad una unità della Protezione Civile del Comune di Melilli, che aveva momentaneamente liberato la strada invasa da rami di alberi spezzati, detriti, fango e acqua. Un allerta, non solo meteo, ma soprattutto “civica”, che manca per questi cittadini che sono stanchi delle continue sollecitazioni agli enti ppreposti. Cittadini che pagano le tasse e che si ritrovano più volte l’anno a non potere fare rientro nelle proprie abitazioni perché l’acqua raggiunge il livello del guard-rail.  L’appello dei residenti è rivolto al Comune di Melilli e all’ex Provincia. “Noi residenti, chiediamo agli Enti preposti, che si facciano carico, con la manutenzione ordinaria più volte l’anno, di mantenere puliti i canali di scolo per evitare che problemi e disastri del genere non si ripetano puntualmente come ogni anno. E che l’intera zona interessata sia fornita sempre di illuminazione elettrica per scongiurare continui furti nelle proprie abitazioni”.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com