breaking news

Melilli | Workshop sul ruolo degli enti locali nel PNRR

25 Giugno 2021 | by Federico Tringali
Melilli | Workshop sul ruolo degli enti locali nel PNRR
Attualità
'
0

Il Comune di Melilli offre l’occasione per illustrare il progetto strategico sul PNRR che intende portare avanti nei prossimi sei mesi il Patto di Responsabilità Sociale.

Accendere i riflettori sul Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) e sulle iniziative da intraprendere per rilanciare l’intero territorio. E’ questo il filo conduttore del workshop “Recovery Plain e il ruolo degli enti locali per la pianificazione dello sviluppo sostenibile”, promosso e organizzato dall’amministrazione comunale di Melilli e tenutosi presso la sede consiliare del comune ibleo. Protagonisti di questa tavola rotonda: Francesco Tufarelli, direttore generale della Presidenza del Consiglio dei Ministri, Vittorio Pianese, Coordinatore del Patto di Responsabilità Sociale della Provincia di Siracusa, Diego Bivona, presidente di Confindustria Siracusa, Felice Coppolino, vice presidente Unione Italiana Coperative, con la partecipazione del primo cittadino Giuseppe Carta. A coordinare i lavori è stato Daniel Amato, docente universitario di diritto dell’unione europea ed esperto del sindaco.

“Il 60% della nostra economia si basa – ha affermato Diego Bivona – sul polo industriale e che le sei multinazionali che agiscono nella zona possono fare investimenti per la transizione solo in un clima di consenso e collaborazione in un clima di unità di intenti con le opportunità che possono derivare da questa fase critica per la nostra economia e l’area industriale”.

Il coordinatore del Patto Vittorio Pianese ha illustrato l’organizzazione del progetto per la realizzazione, da parte del Patto, di un piano strategico di area vasta. Un progetto che prevede una cabina di regia ed un comitato scientifico che sarà guidato da Renata Giunta, l’esperta in politiche europee che a sua volta è intervenuta spiegando che il piano che prevede anche una serie di schede specifiche nel campo della digitalizzazione, transizione energetica e coesione sociale.

Sono intervenuti, inoltre, anche gli onorevoli Giovanni Cafeo e Bruno Marziano, che hanno fatto emergere i limiti politici e di coordinamento nelle politiche di sviluppo dei vari governi regionale e nazionale r la necessità di un “luogo delle decisioni e della progettualità” che sostituisca l’ormai marginale Provincia Regionale.

GUARDA IL VIDEO CON TUTTI GLI INTERVENTI

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com