breaking news

Messina | Al 19° Rally del Tirreno promozione e sicurezza in primo piano

Messina | Al 19° Rally del Tirreno promozione e sicurezza in primo piano
Sport
'
0

Presentata l’edizione 2022 della gara messinese organizzata da Top Competition che ha fatto dell’interazione con il territorio e le istituzioni un punto di forza. Sabato 6 motori in moto fino a domenica 7, a Villafranca Tirrena start all 22.01 e traguardo alle 10.

Il 19° Rally del Tirreno si è presentato come una imponente macchina il cui motore è spinto dalla passione degli organizzatori di Top Competition che trae energia dall’efficace interazione con il territorio e trova solidità sugli elevati standard di sicurezza. E’ quanto emerso dalla presentazione della competizione messinese del 6 e 7 agosto che si è tenuta on line ed a cui hanno partecipato il Sindaco di Villafranca Tirrena Giuseppe Cavallaro, l’Assessore alla Protezione Civile del Comune di Messina Masimo Minutoli, il Vice Presidente dell’AC peloritano Marco Messina, il Direttore di Gara Mauro Zambelli ed il Delegato all’allestimento del Percorso Nazareno Russo.

La competizione ha il suo fulcro a Villafranca Tirrena, comune che ancora una volta si conferma capofila tra i partner. Il centro servizi sarà presso l’area artigianale “Ex Pirelli”, la Cerimonia di Partenza e quella di arrivo e premiazione saranno in Piazza Graziella Campagna sul noto lungomare del centro balneare messinese. Spiccano le modifiche alle tre le prove speciali in programma, da ripetere tre volte, la “Roccavaldina” di Km 7,36  con passaggi previsti alle 22.55, alle 3.13 e alle 7.31; la “Colli 4 Strade-Messina” di Km 9.19 alle 23.57, alle 4.15 e alle 8.33 e la “Campo Italia” di km 6.,56 alle 00.34, alle 4.52 e alle 9.10. L’inserimento di quest’ultima prova rappresenta una delle novità rispetto all’ultima edizione, previsto lo shake down sabato 6 agosto nel tratto iniziale della prova Colli 4 Strade-Messina. Durante la presentazione sono state ricordate due figure importanti per la gara: Mauro Amendolia, apprezzato pilota ed organizzatore che ha promosso con ogni energia la passione messinese; Ninni Mulè, infaticabile, generoso e professionale Commissario di Percorso che ha dato tanto alle gare di tutta Europa ed a quelle siciliane in particolare.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *