breaking news

Messina | La Desi Shipping Akademia sfiora l’impresa

24 Novembre 2022 | by Redazione Webmarte
Messina | La Desi Shipping Akademia sfiora l’impresa
Sport
'
0

La Desi Shipping Akademia sfiora l’impresa in casa della vice capolista:Montecchio fatica ma vince 3-2.

Va vicinissima all’impresa la Desi Shipping Akademia Messina che, contro ogni pronostico, mette paura alla seconda della classe e costringe l’Ipag Sorelle Ramonda Montecchio a sudare le proverbiali sette camicie per portare a casa il risultato, portando il match fino al tie break (l’ennesimo in questo torneo per il club caro al Presidente Costantino). Alla fine, al Palaferroli di San Bonifacio, è 3-2 per la squadra di casa, ma alla truppa allenata da Coach Breviglieri va dato il merito di aver giocato una partita di grande carattere, contro un avversario di livello assoluto (che, però, perde in corso d’opera il libero Maggipinto), senza essersi scomposta anche dopo un primo parziale sottotono e portando a casa, alla fine, 1 punto che vale tanto. Bene l’apporto di tutto il gruppo, con tutti gli elementi in squadra chiamati in causa dal Coach messinese (la prima volta in stagione che si verifica) e con belle risposte da parte di tutto il gruppo.

Su tutte ottimo l’apporto di Silvia Pertens, che torna in doppia cifra siglando 14 punti e diversi ace importanti messi a segno. Parte subito forte Montecchio che, dopo un primo tentativo di resistenza da parte di Akademia, riesce a prendere il largo portandosi fino al +7 (10-3). Le messinesi tentano di rimettersi in carreggiata ma la squadra di casa gestisce l’ampio margine e, poco alla volta, continua ad allungare nel punteggio, fino a conquistare agevolmente il primo set (25-9). Messina inizia in maniera ottima il secondo set ed allunga subito sul +5 (2-7). Le avversarie tentano di rimettersi in carreggiata ma la squadra ospite appare determinatissima e tiene a bada la formazione di casa, riuscendo anche ad allungare sul +7 (6-13). A metà set le giocatrici di Coach Sinibaldi alzano il ritmo e piazzano un break di 5-0 che riavvicina le due squadre nel punteggio ed anima la parte finale della frazione di gioco. Alla fine l’Ipag Ramonda le prova tutte per agganciare le ospiti ma, questa volta, Faraone e compagne giocano un’ottima pallavolo e con grande carattere pareggiano il conteggio dei set (22-25). Nella terza frazione parte subito forte Montecchio e costruisce un vantaggio di 3 punti che resiste per diverso tempo.

Le peloritane non mollano e poco alla volta riescono a confezionare il pari, portandosi sull’8-8. L’Ipag Ramonda in diverse occasioni prova a scappare ma Akademia ci crede e riesce anche a trovare il prezioso sorpasso, allungano fino al +4. Le ragazze di casa, però, con grande tenacia si portano sotto di 1 ed impensieriscono le messinesi che, dal canto loro, appaiono in palla e conquistano anche il secondo importantissimo set (23-25). Nel quarto parziale Montecchio appare più convinta e parte subito bene, costruendo all’inizio un margine di 2/3 punti che resiste a lungo nella frazione. Messina riesce a riportarsi sotto ma ancora una volta la squadra di casa strappa ed allunga ulteriormente, portandosi fino ad un’agevole chiusura di set (25-18). Il quinto set è tutto da vivere: Messina gioca bene e riesce a strappare fino al +3, ma Montecchio non si scompone e ricuce il gap, riportando in equilibrio il risultato e dando vita ad un finale di gara al cardiopalma. Le due squadre si inseguono a vicenda fino a quando, però, la formazione di casa trova il break decisivo per annullare i tentativi di rimonta ospiti e portare a casa l’incontro. Montecchio schiera nel sestetto iniziale la coppia Bartolucci-Mazzon nella diagonale palleggiatore-opposto, le schiacciatrici sono Angelina-Tanase, la coppia delle centrali è Barbazeni-Marconato, libero è il capitano Maggipinto. Starting six consueto per Coach Breviglieri, che risponde con la coppia Muzi-Ebatombo nella diagonale palleggiatore-opposto, le schiacciatrici sono Martilotti e Pertens mentre le centrali sono Mearini e Composto. Libero Giorgia Faraone.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20
Visualizzazioni: 221

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *