breaking news

MICRO CREDITO PER L’IMPRENDITORIA FEMMINILE, ESCLUSA LA SICILIA

23 Ottobre 2013 | by Redazione Webmarte
MICRO CREDITO PER L’IMPRENDITORIA FEMMINILE, ESCLUSA LA SICILIA
Politica
0

Riceviamo e pubblichiamo: “Ho presentato una immediata e urgente interrogazione in aula e in commissione al Ministro competente. La drammatica situazione economica e occupazionaloe della Sicilia, giovanile e femminile in particolare, fa dell’isola una sorte di zona “terremotata” permanente. Escluderla da queste agevolazioni è non solo incomprensibile ma grave e lesiva della volontà di tante donne che intendono intraprendere delle attività autoimprenditoriali e artigiane. Al Ministro chiedo pertanto di intervenire immediatamente.
L’agevolazione è di promanazione del Ministero del Lavoro che, attraverso l’ENM (Ente Nazionale per il Microcredito), con procedura ad evidenza pubblica, ha affidato all’Etimos Foundation onlus la gestione dei servizi da realizzare per il Microcredito donna.

Al momento le attività di finanziamento sono attive soltanto in Abruzzo (nei comuni colpiti dal terremoto del 2009) e in Emilia, Lombardia e Veneto (nei comuni colpiti dal terremoto di maggio 2012), sia per le famiglie che per le imprese”.

On. Pippo Zappulla
Deputato nazionale Pd

 

Visualizzazioni: 46

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com