breaking news

MOSTRA SU PAESAGGI E RITRATTI FEMMINILI

MOSTRA SU PAESAGGI E RITRATTI FEMMINILI
Cultura
0

Inaugurata nella Sala Verde del Comune di Palazzolo la mostra di Aurelio Caliri “Paesaggi del ricordo” e di Maria Leone “Ritratti visioni sogni”; i due artisti hanno realizzato per la prima volta insieme un allestimento di grande impatto visivo. Aurelio Caliri è un musicista che stavolta si è misurato con l’arte pittorica, apparentemente estranea al suo estro creativo, che ha fatto propria regalando dei disegni a china che sono il frutto di un’analisi dettagliata di Palazzolo. Nei suoi quadri ha fermato gli scorci più caratteristici del paese, modellandoli a suo gusto senza badare troppo alla ricercatezza architettonica.   “Palazzolo fa parte della mia storia – ha raccontato Caliri  – sono qui le mie origini e con questi miei disegni ho voluto rendere omaggio a questo paese”. I disegni di Maria Leone, realizzati solo a matita, raffigurano volti femminili che nascondono dietro ogni apparenza i lineamenti della donna, ritratti che con l’uso di una tecnica apparentemente semplice riescono a lasciare suggestioni quasi fantastiche, tessute con la matita in ogni dettaglio. All’inaugurazione della mostra era presente anche il sindaco di Palazzolo, Carlo Scibetta che insieme all’amministrazione ha deciso di acquistare alcune serigrafie di Caliri, che verranno utilizzate come omaggio della città ad ospiti d’eccezione. “Per Caliri è un ritorno a Palazzolo dopo tanti anni – ha commentato Scibetta – e per noi è un onore ospitare i lavori di questi due grandi artisti che hanno voluto rendere omaggio al paese”. (pri)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com