breaking news

MULTE A RAFFICA PER GLI STUDENTI DEL NAUTICO

MULTE A RAFFICA  PER GLI STUDENTI DEL NAUTICO
Attualità
0

(I. F.) Sul “piede di guerra” gli studenti dell’Istituto Nautico di Siracusa. Stanchi di dover pagare multe salate poiché a causa della mancanza di parcheggi sarebbero costretti a lasciare i loro mezzi negli spazi riservati in via Imera. Più volte hanno espresso il loro disagio e il loro crescente nervosismo alle Autorità preposte, senza però ottenere alcuna risposta concreta. Oggi il preside dell’Istituto, Giambattista Totis si è fatto portavoce delle lamentele dei suoi studenti e ha annunciato: “il Comitato studentesco in data odierna mi ha comunicato che qualora nessuna iniziativa venga presa dal Comune, dal 18 ottobre 2010 inizieranno azioni di protesta anche eclatanti per richiamare l’attenzione dell’opinione pubblica sul problema”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com