breaking news

NOMINE ASP, LA POLITICA SCALPITA

25 Ottobre 2010 | by Redazione Webmarte
NOMINE ASP, LA POLITICA SCALPITA
Sanità
0

Troppo vicini al presidente della Regione, Raffaele Lombardo i  nuovi coordinatori di distretto dell’Asp 8 di Siracusa. Lo sostiene il deputato regionale del Pid, Pippo Gianni. L’esponente dei Popolari Italia domani non entra nel merito delle qualità professionali. Nel caso, in particolare, del nuovo direttore sanitario dell’ospedale Umberto Primo, Corrado Vaccarisi, Gianni parla di “una persona valida e professionale”, ma “esponente del Mpa”. “Non vorremmo però – aggiunge il parlamentare dell’Ars – che per i distretti Nord e Sud si applichi ancora il sistema dell’appartenenza anziché della competenza e della professionalità”. Gianni auspica che “si fermi la colonizzazione della sanità pubblica siciliana da parte di Lombardo” e sollecita la nomina di “qualche primario”. Un’indicazione che sembra nascondere il suggerimento di un nome ben preciso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com