breaking news

Noto | Due furti in abitazione, 34enne finisce in carcere

Noto | Due furti in abitazione, 34enne finisce in carcere
Cronaca
'
0

Arrestato dalla polizia in esecuzione di una ordinanza emessa dal Gip del Tribunale di Siracusa. Gli episodi il 20 e il 31 maggio.

Il primo episodio. È accusato di rapina, furto aggravato in abitazione e lesioni personali aggravate in concorso il 34enne Andrea Tumino, arrestato dagli agenti del commissariato di Noto in esecuzione di una ordinanza emessa dal giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Siracusa. I fatti risalgono allo scorso maggio. La sera del 20 l’uomo tentò un furto in una abitazione, ma l’improvviso arrivo del padrone di casa lo mise in fuga. Nello scendere le scale da secondo piano dell’abitazione, il ladro strattonò il padrone di casa scaraventandolo a terra. Alcuni giorni più tardi, il 24 maggio, la vittima contattò nuovamente la polizia riferendo d’essere stata aggredita dal Tumino e da alcuni suoi familiari che lo accusavano di aver denunciato l’accaduto.

Il secondo episodio. Il 31 maggio, infine, un altro furto in abitazione in un vicolo del centro storico netino con modalità identiche a quelle del primo episodio. In questo caso furono rubati gioielli di ingente valore. Le indagini della polizia hanno portato anche in questo caso gli investigatori al Tumino che durante l’arresto è stato trovato in possesso di 9 grammi di marijuana, ragione per la quale è stato anche segnalato all’autorità amministrativa.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com