breaking news

Noto | Piante di canapa indiana sul terrazzo di casa, 39enne arrestato ma rimesso in libertà

Noto | Piante di canapa indiana sul terrazzo di casa, 39enne arrestato ma rimesso in libertà
Cronaca
'
0

L’uomo è stato arrestato in flagranza di reato dai carabinieri al termine di una perquisizione domiciliare. Le piante alte un metro e mezzo erano in infiorescenza.

Controlli antidroga dei carabinieri. Dovrà rispondere del reato di coltivazione e detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti il siracusano Francesco Alì, 39 anni, arrestato in flagranza di reato dai carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Noto al termine di una perquisizione domiciliare. Sul terrazzo di casa l’uomo si prendeva cura di alcune piante di cannabis indica in infiorescenza, alte in media un metro e mezzo, seminate dentro dei vasi. Estesa anche negli altri locali dell’abitazione, la perquisizione ha permesso di rinvenire infiorescenze già essiccate e materiale per la coltivazione della canapa, tra cui alcuni semi della stessa pianta. Tutto il materiale è stato posto sotto sequestro in attesa delle analisi di laboratorio e l’arrestato, come disposto dall’autorità giudiziaria con motivato decreto, è stato rimesso in libertà non sussistendo l’esigenza di richiedere l’applicazione di una misura cautelare coercitiva.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com