breaking news

NUOVO AFFONDO DEL FLI CONTRO BONO.AMENTA:SORTINO ISOLATA

NUOVO AFFONDO DEL FLI CONTRO BONO.AMENTA:SORTINO ISOLATA
Attualità
0

Nuovo affondo di Futuro e libertà contro l’amministrazione retta dal presidente della Provincia, Nicola Bono. L’ex assessore Gaetano Amenta, oggi componente del direttivo regionale del partito di Gianfranco Fini ricorda alcune problematiche irrisolte. “La comunità di Sortino -dice Amenta-continua ad essere isolata: la provinciale 76 ” Tiddino, Monte Climiti, Saiazza” ormai chiusa da tre anni diventa la conferma dell’abbandono che il territorio e le comunità stanno vivendo. Infatti questo è uno dei tanti esempi che caratterizza la nostra provincia e l’incapacità dei suoi amministratori a porvi rimedio. Problemi che attanagliano diverse zone del territorio provinciale, e che avrebbero potuto trovare soluzione se i fondi della Bersani-Di Pietro fossero stati destinati per la finalità voluta dalla legge e non per una scelta scellerata fatta dal presidente della provincia di Siracusa Bono, penalizzando l’intera collettività provinciale e i loro territori. Considerando -conclude il fratello del sindaco di Canicattini- che la provinciale 76 è dotata di progetto esecutivo per 1 milione 557 mila euro e semplice capire quante opere si sarebbero potute espletare con i 31.500.000 euro destinati dalla normativa nazionale”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com