breaking news

ONERI URBANIZZAZIONE,RICORSO AL TAR

22 Novembre 2010 | by Redazione Webmarte
ONERI URBANIZZAZIONE,RICORSO AL TAR
Attualità
0

Ricorso al Tar contro l’aumento degli oneri di urbanizzazione. Lo ha presentato il comitato spontaneo “Siracusa Sviluppo”. L’atteggiamento  dell’amministrazione comunale, ferma sulla sua posizione, nonostante le proteste inscenate dai rappresentanti dell’imprenditoria edile, avrebbe avuto come effetto l’allargamento del fronte dei contrari. Al Comune si contesta un incremento “spregiudicato” degli oneri di urbanizzazione, che da circa 6 euro al metro cubo (poco più di 3 nelle frazioni di Cassibile e Belvedere) arrivano adesso a quasi 27 euro. “Il dato più alto di tutta la Sicilia – spiega il comitato – per un aumento che era sì previsto per legge, ma non in questi termini. E la decisione è stata ancor più penalizzante vista l’approvazione dell’immediata esecutività dell’atto e quindi dell’aumento degli oneri, per questo motivo la scorsa settimana – come peraltro già preannunciato – una decina di imprese aderenti al comitato spontaneo ha depositato ricorso chiedendo la sospensione e il successivo annullamento della delibera 86 adottata dal consiglio comunale il 21 giugno 2010 su proposta della Giunta Visentin”. Molte imprese hanno deciso, in segno ulteriore di protesta, di non riritare per l’anno in corso nuove concessioni edilizie, motivando questa decisione con il fatto che “gli aumenti degli oneri,  sommati alla crisi già in atto nel settore, non consentono un ulteriore investimento da parte delle imprese”. <>.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com