breaking news

OPERAZIONE ASPASIA, SEQUESTRATO ALBERGO A LUCI ROSSE

7 Febbraio 2012 | by Redazione Webmarte
OPERAZIONE ASPASIA, SEQUESTRATO ALBERGO A LUCI ROSSE
Cronaca
0

Era una donna  di  49 anni a gestire nel cuore della Borgata una residenza alberghiera diventata ” a luci rosse” e sequestrata nel corso dell’operazione Aspasia, condotta dagli agenti del commissariato di Ortigia, che ha portato alla luce un fruttifero giro di prostituzione all’interno di strutture ricettive, ubicate nel centro storico siracusano.  Nel corso dell’indagine, in totale sono state deferite a vario titolo per reati legati al  favoreggiamento della prostituzione 4 soggetti, tre italiani ed un rumeno,  mentre 15 donne, di età compresa tra i 25 ed i 49 anni, in prevalenza straniere, dedite all’attività di meretricio sono state allontanate ed è in atto il procedimento amministrativo per non consentire il loro eventuale  rientro nel territorio. L’adescamento dei clienti  avveniva attraverso portali internet dedicati al sesso a pagamento. Online si fissavano gli appuntamenti tutt’altro che virtuali . Le prestazioni venivano  presentate ed offerte tra gli annunci di massaggi, incontri o affitti.

Mascia Quadarella.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com