breaking news

OSPEDALE MUSCATELLO NON RISCHIA CHIUSURA

OSPEDALE MUSCATELLO NON RISCHIA CHIUSURA
Sanità
0

PTA ad Augusta nel segno del potenziamento e nessun rischio chiusura per l’ospedale Muscatello; il nosocomio di Lentini avrà invece la TAC.  A darne notizia è l’assessore regionale Titti Bufardeci che parla proprio di un ulteriore potenziamento delle strutture e delle apparecchiature diagnostiche, nel segno del miglioramento della sanità territorialee. E’  stata intanto aggiudicata la gara per la Tac Slide 12 all’ospedale di Lentini, per una spesa di 425 mila euro. . “Prosegue così l’impegno del governo siciliano per sopperire all’insufficienza nella diagnostica e per il miglioramento del distretto sanitario 2 Augusta-Lentini – commenta Bufardeci –  che tiene a sottolineare: “l’avvio del Pta all’ospedale di Augusta a settembre non comporterà, come qualcuno impropriamente vuol far credere, il rischio di chiusura del Muscatello, piuttosto sarà un’altra azione di potenziamento di alcune strutture  sanitarie della zona nord che da anni necessitano di un intervento da parte della Regione”. “Così come vuole la riforma regionale sanitaria  – conclude l’assessore – mi batto da sempre per il potenziamento delle strutture sanitarie nelle zone industriali. Come è successo a Milazzo e a Gela,  anche Augusta avrà la divisione oncologica oltre al reparto di neurologia di nuovo insediamento”. (pri)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com