breaking news

PACCHETTO SVILUPPO: PREVISTI INCENTIVI PER I RIGASSIFICATORI

20 Gennaio 2012 | by Redazione Webmarte
PACCHETTO SVILUPPO: PREVISTI INCENTIVI PER I RIGASSIFICATORI
Attualità
0

Previsto per oggi, al vaglio del Consiglio dei Ministri, l’approvazione del primo intervento sulle liberalizzazioni che verterà su molti settori tra cui anche quello dell’energia. Il Decreto consta di 44 articoli e di una relazione illustrativa su ogni misura da attuare. Sono stati previsti nel “decreto sviluppo” di Monti, incentivi per i territori che ospitano “impianti per lo sviluppo di risorse energetiche e idrocarburi”. Le Regioni che accoglieranno le istanze per la realizzazione di questi impianti saranno “premiati” dallo Stato con una quota di maggiori entrate, al fine di promuovere “progetti infrastrutturali e occupazionali di crescita”, anche attraverso la semplificazione dell’attività di ricerca e coltivazione di idrocarburi. Fondi dunque per le Regioni che si faranno carico di far costruire nei propri territori i rigassificatori, ma il reperimento di questi incentivi è ancora incerto e non se ne conosce la quantità, sta di fatto che con l’approvazione del pacchetto sviluppo la ormai leggendaria questione del rilascio dell’autorizzazione per la costruzione del rigassificatore della Ionio Gas,  potrebbe avere una più veloce definizione. Anche perché come dice l’Assessore all’Energia Giosuè Marino: “Non c’è nessuna difficoltà, il fatto è che ci sono stati problemi diversi da affrontare sul territorio e che non riguardano il rigassificatore, e questo ci ha impegnato su vari fronti. Ma ripeto che presto sarà presa la decisione”. A noi non resta che attendere, le speriamo prossime decisione sulla questione.
Silvana Baracchi            

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com