breaking news

Lentini | Pakistano palpeggia su un pullman una studentessa universitaria, arrestato dai carabinieri

29 Settembre 2019 | by Silvio Breci
Lentini | Pakistano palpeggia su un pullman una studentessa universitaria, arrestato dai carabinieri
Cronaca
'
0

Dovrà rispondere di violenza sessuale. L’episodio su un autobus diretto a Catania. L’uomo, un 33enne, aveva approfittato dello stato di sonnolenza della vittima.

Palpeggiamento in pullman. Dovrà rispondere di violenza sessuale un cittadino pakistano di 33 anni, residente a Catania, arrestato dopo avere palpeggiato una studentessa universitaria. L’episodio si è verificato a bordo di un autobus di linea diretto a Catania. Incurante della presenza di altri passeggeri e approfittando dello stato di leggera sonnolenza della vittima, il cittadino asiatico la palpeggiava nelle zone intime. Immediatamente risvegliatasi dal sonno e compreso cosa era appena accaduto, la studentessa universitaria si è messa a urlare facendo fermare il pullman a Lentini, dove ad attendere autista e passeggeri c’erano i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Augusta. Operando in assoluta riservatezza a tutela della vittima, i militari dell’Arma hanno arrestato il 33enne pakistano per avere posto in essere condotte dirette a compiere atti sessuali. L’uomo, dopo le formalità di rito, è stato rinchiuso nel carcere di contrada Cavadonna a Siracusa a disposizione dell’autorità giudiziaria.

© Riproduzione riservata

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com