breaking news

Palazzolo Acreide | Spazio San Sebastiano: nasce il centro di aggregazione giovanile

14 Dicembre 2021 | by Redazione Webmarte
Palazzolo Acreide | Spazio San Sebastiano: nasce il centro di aggregazione giovanile
Attualità
'
0

Grazie al Fondo Sviluppo, il fondo mutualistico della cooperazione italiana, nasce il centro di aggregazione giovanile contro l’abbandono delle aree interne.

“Se ognuno fa qualcosa, si può fare molto” sono parole di don Pino Puglisi che ben riassumono lo spirito con cui la Parrocchia di San Sebastiano di Palazzolo Acreide e la cooperativa di comunità Mediblei hanno dato vita a Spazio San Sebastiano. Un centro culturale e di aggregazione giovanile nato anche grazie al supporto economico di FondoSviluppo, il fondo mutualistico della cooperazione italiana, che ha riconosciuto la validità del progetto, conferendo alla cooperativa Mediblei il “premio nascita” del Bando 2.0 per le Cooperative di Comunità. Lo spazio, adiacente l’imponente scalinata della chiesa barocca, è suddiviso su due piani ed accoglie al piano terra uno spazio polifunzionale dove sarà possibile assistere a mostre d’arte; convegni; concerti; laboratori e presentazioni di libri, con un angolo infpoint dove i viaggiatori verranno accolti e guidati non solo all’interno della chiesa di San Sebastiano, ma anche nel loro viaggio di scoperta all’interno del territorio ibleo. Al piano superiore, invece, lo spazio offre postazioni di coworking dove venire per lavorare, studiare o leggere.

Ogni azione è funzionale a innescare dinamiche culturali per far crescere la comunità anche attraverso l’incontro con persone esterne ad essa. “Con Spazio San Sebastiano”, affermano i promotori del progetto, “la parrocchia e la cooperativa replicano a Palazzolo Acreide un modello economico diffuso in Italia, che vede il mondo della cooperazione lavorare a fianco degli enti ecclesiastici ovvero: la chiesa mette a frutto della comunità, attraverso la cooperativa Mediblei, il bene ecclesiastico e la cooperativa lavora sia per se stessa e per i suoi soci, sia per il bene ecclesiastico stesso, contribuendo economicamente al suo mantenimento, affinché possa essere trasmesso alle generazioni future, così come richiesto dall’UNESCO che ha conferito alla chiesa di San Sebastiano il titolo di patrimonio dell’Umanità”.

Fondamentale, per la vincita del bando, il sostegno dell’IIS Palazzolo Acreide, l’istituto di istruzione secondaria, che ha supportato il progetto attraverso una lettera di intenti, dimostrando a Fondosviluppo quanto sia importante, in territori soggetti a graduale spopolamento come quello ibleo, l’attivazione di spazi di promozione sociale ed economica dove i ragazzi della scuola possano mettere a frutto i saperi maturati nel corso dei loro studi, contrastando così l’abbandono del territorio. Così come imprescindibile è stato il sostegno dell’Arcidiocesi di Siracusa, l’ente a capo di qualsiasi bene ecclesiastico della provincia, che ha conferito a padre Salvatore Randazzo, parroco della Parrocchia di San Sebastiano, il nulla osta diocesano per formalizzare la collaborazione con la cooperativa Medible e dare seguito al progetto presentato a Fondosviluppo. “La chiesa, la cooperativa di comunità, la scuola, Fondosviluppo e l’Arcidiocesi di Siracusa, hanno unito le forze per professionalizzare l’offerta culturale e turistica del territorio, per far sì che Palazzolo Acreide non sia seconda a nessun’altra meta della Sicilia Orientale ma ad essere i primi, non ci si arriva da soli. Serve lo sforzo e l’impegno di tutti: la chiesa mette il suo patrimonio culturale; la cooperativa mette in campo professionalità e si assume il rischio di impresa; Fondosviluppo crea le precondizioni economiche per  avviare lo start di questo presidio per la comunità; la scuola forma i professionisti di domani. Alla comunità, invece, chiediamo fiducia e supporto perché è insieme che si costruisce il futuro già da oggi”.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com