breaking news

Palazzolo | Al via il seminario conclusivo “We-Lab”: dal welfare aziendale a quello territoriale

Palazzolo | Al via il seminario conclusivo “We-Lab”: dal welfare aziendale a quello territoriale
Attualità
'
0

Si terrà mercoledì 11 maggio a Palazzolo, dalle ore 9:00 alle ore 13:00, presso lo Spazio San Sebastiano, attiguo all’omonima basilica barocca di Piazza del Popolo, il seminario conclusivo del progetto “WE-lab: dal welfare aziendale a quello territoriale”.

Il seminario avrà come argomento centrale il ruolo dell’Agente di Comunità, quale figura specialistica in grado di affrontare in maniera sistemica i processi di co-progettazione e di animazione delle reti di comunità. Il progetto WE-lab coinvolge un gruppo di Enti di Terzo Settore operanti nella Sicilia sud-orientale e prevede un intervento integrato di ricerca, formazione e accompagnamento per la costruzione di un ambiente favorevole allo sviluppo di percorsi di welfare generativo di comunità, anche in relazione ai nuovi strumenti di co-programmazione e co-progettazione previsti dal Codice del Terzo Settore. Per quest’ultimo appuntamento il partenariato di progetto, in una logica di apertura al territorio, ha chiesto il supporto logistico della cooperativa MIB-Mediblei e quello scientifico del Team di ricercatori del progetto Lapis. E’ inoltre previsto il contributo di alcuni attori sociali particolarmente impegnati nelle politiche di coesione territoriale.

Oltre alla figura dell’Agente di Comunità verranno proposti alcuni strumenti operativi incentrati sul valore del mutualismo quale perno dello sviluppo sostenibile dei territori. Saranno in particolare presentate esperienze concrete di Cooperative di Comunità e di Comunità Energetiche. Verrà anche illustrata la tecnica dei “Laboratori di Futuro”, uno strumento di democrazia partecipata propedeutico alle azioni di co-programmazione e co-progettazione che il Team di Lapis ha già sperimentato nell’ambito della collaborazione alla stesura del Piano di Area Vasta. Il seminario terrà anche conto del clima tragico che stiamo vivendo in questi giorni e della proposta, avanzata da più parti, di costruire la Pace partendo dai territori. In attesa e nella speranza che si fermi la folle escalation di guerra a cui stiamo assistendo a livello mondiale, la proposta di fondo del seminario sarà, infatti, quella di sfruttare in maniera intelligente ed innovativa gli spazi di libertà di cui possiamo godere a livello locale per costruire territori solidali, dialoganti, accoglienti ed inclusivi. Sarà possibile seguire il seminario anche in diretta streaming sulla pagina facebook di Lapis.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *