breaking news

Palazzolo| Domani a Belpasso per vincere

Palazzolo| Domani a Belpasso per vincere
Sport
'
0

Gialloverdi assaporano la vetta, Calabrese: “Niente calcoli”. Mister Strano: “Campionato bellissimo”.

Assaporare per la prima volta la vetta, anche se per sole ventiquattro ore, dopo un inseguimento durato praticamente dall’inizio del campionato per poi guardare le ultime sfide della stagione con grande determinazione e con la consapevolezza di chi sa di poter arrivare fino in fondo dando il massimo: trasferta sul sintetico del “San Gaetano” di Belpasso, domani pomeriggio, per il Palazzolo di Pippo Strano, che, vincendo la sua quattordicesima gara in campionato, potrebbe superare, seppur provvisoriamente, l’attuale capolista del campionato d’Eccellenza, gli etnei il Pedara San Pio X, in attesa delle gare delle altre dirette rivali per la lotta alla serie D in programma domenica.

“L’importante, per noi, è dare il massimo e riuscire nell’intento di poter guardare tutti dall’alto a fine campionato, – tiene a sottolineare, in sede di presentazione della gara, il centrocampista gialloverde Gigi Calabrese – ancora, purtroppo, non abbiamo fatto nulla in quanto davanti a noi rimane una squadra che, se dovesse vincere le ultime sette gare, finirebbe comunque in vetta. In questo momento, però, non bisogna assolutamente fare calcoli ma pensare soltanto, partita dopo partita, ad ottenere 21 punti. Tutto, del resto, può ancora succedere con sei squadre racchiuse in pochi punti, – ha aggiunto Calabrese – e fino a quando non saremo noi ad essere in testa e ad aver superato e staccato le altre cinque, – ha aggiunto Gigi Calabrese – bisognerà mantenere la massima concentrazione pensando soltanto a noi stessi”.

“Ogni partita, da qui all’ultima giornata, presenterà delle difficoltà diverse, per noi come per le nostre avversarie, – ricorda mister Strano – solo chi avrà più forza delle altre e riuscirà a superare ogni avversità meriterà il successo finale in questo bellissimo campionato”. Domani, intanto, in occasione della trasferta con il Belpasso (formazione che in classifica si trova al penultimo posto con 10 punti), i gialloverdi dovranno ancora fare a meno, oltre che dell’infortunato Brian Quarto, del terzino Anthony Conselmo, che sconterà l’ultima giornata di squalifica, mentre rimane qualche dubbio in merito alla presenza dell’attaccante Fabio Messina, che continua nella sua stagione difficile costellata da infortuni e acciacchi vari ma che, comunque, lo ha visto già segnare undici reti. Davanti, con ogni probabilità, partirà dall’inizio ancora la punta spagnola Angel Guirado, che nelle ultime gare, dopo la doppietta di Giarre, è sempre andato vicinissimo al bersaglio grosso colpendo diversi legni e rendendosi molto utile alla squadra grazie alla sua fisicità. Per il resto sia il reparto arretrato che quello mediano sono al completo con tutti i giocatori della rosa in gran forma e a disposizione del tecnico.

L’anticipo di domani, il cui calcio d’inizio è previsto per le 15, sarà diretto dal fischietto acese Marco Mirabella con la collaborazione degli assistenti La Monica e Cracchiolo di Palermo. La squadra iblea sosterrà la rifinitura oggi pomeriggio allo “Scrofani Salustro” e partirà alla volta di Belpasso nella mattinata di domani.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com