breaking news

Palazzolo| Gialloverdi puntano al Milazzo

14 Gennaio 2017 | by Redazione Webmarte
Palazzolo| Gialloverdi puntano al Milazzo
Sport
'
0

Ci saranno anche gli spagnoli Bayon e Guirado, il portiere Aglianò: “Daremo il massimo, ogni partita per noi è una finale”. Calcio d’inizio alle 14,30.

Ci saranno anche gli attaccanti spagnoli Samuel Garcia Bayon ed Angel Guirado, domani pomeriggio, in occasione della super-sfida dello “Scrofani Salustro” con il temibile Milazzo, che i gialloverdi, tra campionato e Coppa, affrontano per la quarta volta in stagione. La gara d’andata, prima dell’amara eliminazione dalla Coppa, terminò con il risultato di 1 a 1, ma domani, per continuare la lunga e difficile rincorsa alla vetta, alla squadra di Pippo Strano serve assolutamente vincere. Per l’occasione, oltre ai due nuovi attaccanti spagnoli, che hanno avuto il “via libera” dalle rispettive federazioni in cui avevano militato, tra le file degli iblei tornerà dalla squalifica anche il difensore Alfio Chiavaro. In Mezzo al campo, reduce dalla sontuosa prestazione di Rosolini, giocherà Davide Baiocco con Filicetti che, sicuramente, non essendo ancora al meglio dopo l’infortunio patito domenica scorsa, resterà fuori. Nel suo ruolo, comunque, nonostante l’assenza per i gialloverdi sarà molto pesante (essendo Filicetti uno dei giocatori più in forma), non mancano le alternative e per il tecnico etneo ci sarà soltanto l’imbarazzo della scelta. “Abbiamo una squadra molto competitiva in ogni ruolo, – ha tenuto a sottolineare questa mattina, in sede di presentazione del match di domani, il portiere siracusano del Palazzolo Peppe Aglianò – e per noi ogni partita, domenica dopo domenica, sarà una finale. Sappiamo bene che il Milazzo è una squadra che, dalla sua, può vantare una grande qualità ed un’ottima organizzazione. Ma noi, dal canto nostro, ci siamo preparati bene, sia per quanto riguarda l’aspetto fisico e tattico ma soprattutto dal punto di vista mentale. Personalmente – ha aggiunto il numero uno del Palazzolo, che è tornato a giocare nel derby di Rosolini in seguito ad un fastidioso infortunio che lo aveva tenuto fuori per diverse settimane – sono contento del mio rientro e della prestazione di domenica scorsa. Sto molto bene e, insieme ai miei compagni di squadra, sono più che mai deciso e finire questo campionato nel migliore dei modi. E’ nostro dovere gratificare la società ed il patron Cutrufo per gli sforzi ed sacrifici che ha fatto visto che ha messo tutto lo staff nelle condizioni ottimali per rendere al massimo – ha concluso – e soltanto vincendo possiamo riuscirci”. La gara di domani dello “Scrofani Salustro”, che è valida per la seconda giornata del girone di ritorno, prenderà il via alle 14,30, e sarà diretta dal fischietto bergamasco Giorgio Bozzetto, che si avvarrà della collaborazione degli assistenti di linea siciliani Salvatore Mazzarisi e Michele Ciappa della sezione di Caltanissetta.

 

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com