breaking news

Palazzolo Acreide| Palazzolo in fermento culturale questo fine settimana: musei aperti, musica, degustazioni

Palazzolo Acreide|  Palazzolo in fermento culturale questo fine settimana: musei aperti, musica, degustazioni
Cronaca
'
0

Un fine settimana, il prossimo, ricco di appuntamenti nel Comune di Palazzolo Acreide.  Secondo il calendario delle manifestazioni: domani sera  si esibirà il gruppo musicale dei “Giufà”,  in concerto nell’ambito della rassegna “Nottilee”. Sabato, invece,  si svolgerà  la “Notte dei musei” che prevede l’apertura notturna di Casa Museo “Antonino Uccello”, il “Museo dei viaggiatori”, il “Museo delle tradizioni nobiliari”, il “Castello Medievale”, il “Mulino ad Acqua Santa Lucia”. La manifestazione è stata realizzata dall’assessorato comunale al Turismo, guidato da Paolo Sandalo in collaborazione con le strutture museali di Palazzolo.

Gli eventi inizieranno alle 19,30,  nell’atrio del Palazzo Municipale con il convegno dal titolo  “Ricerca documentaristica etnografica in Sicilia anni ’40/’70 del ‘900 Antonino Uccello, Ugo Saitta, Francesco Alliata principe di Villafranca e la Panaria Film, Vittorio De Seta – riflessioni per un dialogo mancato”. Alle 21,30 Piazza del Popolo ospiterà la compagnia “Trìskele” in concerto. Dalle 23,30 fino a tarda notte lungo piazza del Popolo e corso Vittorio Emanuele ci saranno irruzioni teatrali a cura di Cristina Mirto, con musica e artisti e degustazioni di prodotti a cura degli operatori locali.  In conclusione “Aspettando l’alba” al Mulino ad Acqua Santa Lucia” con escursione notturna a piedi con partenza dal piazzale antistante il cimitero”.

 Domenica  dalle 19,30, in piazza del Popolo “In festa con il Cous Cous” a cura della Valentino Catering”. Alle 21,30 in piazza altro appuntamento con la musica per “Nottiblee” con Mario Incudine in “Italia talìa tour 2012”.

“Due giorni di grandi eventi a Palazzolo – spiega l’assessore Sandalo – in cui offriremo ai visitatori e ai tanti turisti che ci sono a Palazzolo la possibilità di apprezzare le ricchezze custodite nei nostri musei e soprattutto una riflessione, attraverso i documentari che verranno proiettati sulla storia dei nostri territori. Spazio poi con i due appuntamenti della rassegna Nottiblee che si confermano un appuntamento importante e apprezzato per ascoltare i suoni etnici e tradizionali della nostra terra”.

 

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com