breaking news

Palermo | Ansorge e Gippetto sul podio storico al Rally di Natale a Taormina

13 Dicembre 2022 | by Redazione Webmarte
Palermo | Ansorge e Gippetto sul podio  storico al Rally di Natale a Taormina
Sport
'
0

L’equipaggio del Targa Racing Club/ Cst Sport protagonista su Fiat Ritmo Abarth di una gara accorta e proficua  in difficili condizioni meteo, colgono un meritato terzo posto nella prestigiosa manifestazione conclusasi nella capitale del turismo.

Walter Ansorge e Alfredo Gippetto, equipaggio del Targa Racing Club, formatosi per l’occasione festeggiano con un podio prestigioso la partecipazione su Fiat Ritmo Abarth al Rally di Natale a Taormina. La gara soprattutto nella giornata del sabato è stata caratterizzata dalle difficili condizioni meteo che hanno messo a dura prova tutti i partecipanti, con la conseguente severa selezione. Molti equipaggi  hanno dovuto progressivamente abbandonare per via di scelte azzardate o sfortunate, mentre Ansorge e Gippetto hanno proseguito con tenacia grazie al lavoro eccellente del Team Ortolano Racing e dal supporto della professionale scuderia.

Soddisfazione trapela dalle parole di entrambi. Ansorge ha dichiarato: ”è stata una gara molto impegnativa, complicata da gestire sin dall’inizio. Ha piovuto  su  tutte le prove speciali e di conseguenza l’asfalto era viscido e insidioso, quindi  abbiamo preferito fare una gara di attesa guidando con prudenza e i fatti ci hanno dato ragione, riuscendo in questo modo a scalare la classifica. Domenica le prove erano asciutte, ma è stato necessario comunque mantenere i nervi saldi per portare la vettura all’arrivo. E’ arrivato così il mio primo podio e sono felice di questo, un’esperienza indimenticabile, un grande weekend”. Ha aggiunto Gippetto: “Un’opportunità unica nata per caso, per divertimento si è trasformata in un successo. Walter e Io ci siamo affiatati subito, abbiamo gareggiato con una sola ricognizione alle spalle, ma abbiamo messo il massimo impegno, ci siamo ben difesi e mantenuto la posizione, rispettando il mezzo e facendo attenzioni alle condizioni meteo proibitive e pericolose. Spero di possa ripetere”.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20
Visualizzazioni: 251

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *