breaking news

Palermo | Approvata all’Ars legge sull’istituzione del registro telematico regionale dei Comuni

Palermo | Approvata all’Ars legge sull’istituzione del registro telematico regionale dei Comuni
Politica
'
0

“Il Registro regionale dei Comuni con prodotti Deco è legge. Uno strumento efficace per promuovere le eccellenze siciliane”, lo comunica la deputata regionale di Fdi Rossana Cannata.

“Approvata oggi dall’Ars la legge sull’istituzione del registro telematico regionale dei Comuni e dei relativi prodotti a denominazione comunale De.Co. (Denominazione Comunale)”. Lo rende noto Rossana Cannata, deputata regionale di Fratelli d’Italia, prima firmataria della legge “che – dichiara la parlamentare – consentirà in modo semplice ed efficace di valorizzare al meglio la cultura e le tradizioni dei territori siciliani”. La componente della commissione Attività produttive aggiunge: “Il registro è pensato come un documento all’interno del quale vengono iscritti i Comuni siciliani e le relative produzioni De.co agroalimentari, enogastronomiche e artigiane proprio per assicurarne la massima visibilità e promozione sia singolarmente sia a livello di sistema Sicilia.

Le De.co. attribuite dai Comuni, a seguito di delibera del consiglio comunale, hanno infatti l’obiettivo di tutelare l’identità locale legata al mondo agricolo o alla pesca, i piatti della tradizione, l’artigianato, rispetto al fenomeno della globalizzazione che ci uniforma nel gusto e nell’alimentazione. Si tratta, quindi, a livello regionale di una rilevante mappatura per consentire ai turisti, ma anche ai cittadini siciliani, di conoscere e apprezzare le specificità culturali e storiche”. L’on. Rossana Cannata conclude: “Sono molto soddisfatta del via libera alla legge a mia firma perché permetterà di incentivare la conoscenza, la diffusione e la trasmissione dei saperi e dei sapori Made in Sicily, divenendo un elemento attrattivo da un punto turistico nonché volano di sviluppo del tessuto produttivo locale”.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *