breaking news

Palermo | Covid: al via anche in città e provincia le quarte dosi di vaccino in farmacia

Palermo | Covid: al via anche in città e provincia le quarte dosi di vaccino in farmacia
Sanità
'
0

Già questa settimana somministrazioni più che raddoppiate. Tobia (presidente dei farmacisti europei, segretario nazionale e presidente provinciale di Federfarma) : “Siamo a supporto del Servizio sanitario nazionale e al fianco dei cittadini”

Anche a Palermo e provincia è possibile effettuare la quarta dose di vaccino anti-Covid in farmacia, relativamente ai cittadini dai 60 anni in su e che abbiamo effettuato la terza somministrazione da almeno 120 giorni, mentre i soggetti estremamente fragili devono rivolgersi agli hub vaccinali pubblici. I cittadini hanno prontamente avvertito l’esigenza di proteggersi dalla nuova ondata del virus. Infatti, già questa settimana le inoculazioni sono più che raddoppiate nelle 100 farmacie di Palermo e provincia che hanno aderito alla campagna vaccinale (63 in città e 37 in provincia): 528 dosi a fronte delle 198 della settimana precedente.

“Adesso, con l’estensione della campagna vaccinale alla quarta dose in farmacia dai 60 anni in su ci aspettiamo un’impennata di somministrazioni – afferma Roberto Tobia, presidente dei farmacisti europei, segretario nazionale e presidente provinciale di Federfarma – . Le farmacie confermano ancora una volta il loro impegno a supporto del Servizio sanitario nazionale per contrastare la nuova ondata della pandemia. Fare il vaccino in farmacia, in estrema sicurezza e comodamente senza fare la fila, rappresenta per i cittadini un’opportunità e una garanzia: siamo al loro fianco, sempre pronti a fornire informazioni, consigli e assistenza, soprattutto per gli indecisi. Il nostro – conclude Tobia – è un ruolo sociale che contraddistingue la nostra professione, sempre più vocata a rappresentare un presidio sanitario a tutela della salute della popolazione”.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20
Visualizzazioni: 283

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *