breaking news

Palermo | Fabrizio Greco e’ il nuovo segretario generale First Cisl Sicilia

26 Gennaio 2022 | by Redazione Webmarte
Palermo | Fabrizio Greco e’ il nuovo segretario generale First Cisl Sicilia
Sindacale
'
0

“Senza benessere non c’è progresso. Lavoro, socialità, rappresentanza, partecipazione al centro del mio mandato”.

Fabrizio Greco è il nuovo segretario First Cisl Sicilia. 56 anni, ennese, dipendente Unicredit, subentra ad Anna Cutrera che lascia dopo due mandati. Completano la segreteria Chiara Barbera e Roberto Majani. All’NH Hotel di Palermo, i delegati al 2° congresso della federazione cislina, che rappresenta i lavoratori di banche, assicurazioni, riscossioni, authority, hanno proceduto a rinnovare gli organismi eleggendo anche i delegati al congresso nazionale First Cisl in programma a Roma dall’11 al 14 aprile.

Greco vanta una consolidata esperienza in campo sindacale, è componente la segreteria di Unicredit, fa parte della delegazione trattante e fino a metà dello scorso dicembre ha ricoperto il ruolo di segretario generale First Cisl Agrigento, Caltanissetta, Enna. “Ringrazio per la fiducia accordatami – ha dichiarato il neo segretario regionale First Cisl Sicilia –. Proseguirò nella mia azione avendo come stella polare l’interesse delle colleghe e dei colleghi che quotidianamente ci rinnovano la loro fiducia. Accetto il nuovo incarico con la consapevolezza richiesta dalla particolarità dei tempi che stiamo vivendo. Lavoro, socialità, rappresentanza, partecipazione hanno costituito il perimetro del congresso regionale e ispirato la mozione congressuale. Sono temi di grande valore che continueremo strenuamente a difendere per assicurare il progresso e il benessere delle lavoratrici e dei lavoratori”.

Gravido di ricordi il saluto di Anna Cutrera, segretaria uscente First Cisl Sicilia. “Operare in Fiba Cisl prima e First Cisl poi per me non è stata solo una grande esperienza professionale e sindacale ma anche una pagina intensa della mia vita, densa di rapporti umani e di vera amicizia. Fabrizio Greco ha la responsabilità di raccogliere un testimone caldo che, sono certa, saprà maneggiare con la competenza e l’impegno che gli sono riconosciuti. Esorto i dirigenti di First Cisl a non mollare e ad accettare le tante sfide che il settore, in ogni sua sfumatura, li chiamerà a sostenere”.

All’assise sindacale è intervenuto il segretario generale Cisl Sicilia, Sebastiano Cappuccio che ha sottolineato il ruolo strategico della federazione dei bancari e degli assicurativi cislini. “Le banche sono fondamentali per l’economia dei territori. Nella nostra regione alcune località non dispongono più dei servizi finanziari, la desertificazione è un problema che va contrastato per assicurare quello sviluppo che le risorse del Pnrr sarà capace d’innescare”. Il segretario generale di First Cisl, Riccardo Colombani ha chiuso la serie degli interventi rimarcando che “il mezzogiorno ha forza e competenze professionali per affrontare il futuro. Ci impegneremo per convincere i banchieri che il lavoro qualificato si può fare anche e soprattutto nel sud portandolo in Sicilia. La tecnologia lo potrà favorire. Non pensiamo riduttivamente allo smart working ma alla creazione di centri di elaborazione con poteri decisori. Guardando al futuro non posso che spingere la nuova segreteria a continuare a investire sui giovani che vanno accompagnati nel loro processo di crescita. Con energia e perseveranza i risultati continueranno ad arrivare”.       

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *