breaking news

Palermo | Versalis e Lukoil rinunciano agli investimenti sul termovalorizzatore, Ternullo (FI): “Incomprensibile”

Palermo | Versalis e Lukoil rinunciano agli investimenti sul termovalorizzatore, Ternullo (FI): “Incomprensibile”
Politica
'
0

“Perché Versalis e Lukoil si sono tirate indietro da tale importante investimento? Eppure Priolo ha tutto per eccellere”.

E’ quanto dichiara la deputata regionale di Forza Italia Daniela Ternullo, che continua: “Ben 7 grandi aziende abbiano risposto alla manifestazione d’interesse per la realizzazione di 2 termovalorizzatori in Sicilia è incoraggiante. Ricordo che il bando prevede la creazione di due strutture in grado di smaltire almeno 350 mila tonnellate l’anno di rifiuti. Un bel salto in avanti rispetto agli attuali problemi che affliggono il territorio in tema di gestione dei rifiuti. L’unica nota dolente è l’assenza di Lukoil, Versalis e qualche altra azienda che rispetto ad altri colossi nazionali ed esteri, hanno di fatto rinunciato a tale opportunità di investimento. Eppure Priolo Gargallo ha tutto per essere un centro industriale all’avanguardia, nel rispetto delle nuove strategie in materia di impatto ambientale”.

“Io stessa qualche settimana fa – continua la Parlamentare – ho presentato un ordine del giorno che va in tale direzione per il Ciapi di Priolo, affinché in nome di investimenti oculati si punti a nuove tecnologie e più formazione che garantiscano crescita occupazionale e la transizione energetica anche per il nostro territorio. Che dunque per la realizzazione dei due termovalorizzatori, Versalis e Lukoil si siano tirate fuori, deve indurre a una seria riflessione: cosa succederà al petrolchimico di Priolo? Sono d’accordo con l’on. Giovanni Cafeo, il quale come me, si pone queste domande. Quali sono le reali intenzioni di tali aziende? In ballo c’è il futuro lavorativo di oltre 3 mila persone. È in momenti come questo che occorre fare squadra, occorre la sinergia di tutti – Istituzioni e parti sociali – per evitare il peggio”. 

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com