breaking news

PALLANUOTO-LA SPAGNA BATTE L’ITALIA

PALLANUOTO-LA SPAGNA BATTE L’ITALIA
Sport
0

La Spagna vince il Quattro Nazioni di pallanuoto femminile, battendo in finale l’Italia per 12 a 8. L’esperienza, la malizia e la cattiveria agonistica della Spagna da una parte, la gioventù ed un pizzico di timore dell’Italia dall’altra. La sintesi del match conclusivo del Quattro Nazioni di Siracusa sta tutta qui. Il sette di Miguel Oca, vice campione d’Europa, mette in acqua maggiore freschezza fisica che, mista alla buona vena di Pareja (7 gol per lei, migliore realizzatrice del torneo con 14 marcature) e della solita Gil, doma la giovane Italia. Le azzurre, con Gorlero che debutta al posto dell’affaticata Gigli, non ripetono la buona prestazione di sabato contro l’Ungheria. Troppi gli errori davanti alla porta magiara, ne risente anche la percentuale in superiorità che si sblocca soltanto nell’ultimo parziale con la rete di Cotti. Per il resto indicazioni buone per il lavoro, tanto, in vista di Zagabria. Il Setterosa resterà a Siracusa fino a mercoledì prossimo per un common training con la nazionale tedesca. A vincere, però, in questa tre giorni di pallanuoto alla “Paolo Caldarella”, i volontari della Lilt Siracusa che, con i due stand allestiti, hanno rinnovato il loro impegno a favore della informazione e della prevenzione oncologica. Anche la Nazionale italiana è stata testimonial della campagna di sensibilizzazione e solidarietà, indossando le magliette e i cappellini a bordo vasca, posando in tenuta ufficiale davanti al gazebo della Lilt. (pri)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com