breaking news

PALLANUOTO-LEONE TORNA IN PANCHINA

PALLANUOTO-LEONE TORNA IN PANCHINA
Sport
0

Agnes Valkai, 29 anni, ungherese, è la nuova straniera dell’Ortigia di pallanuoto femminile che, tornata sotto la guida di Gino Leone, si appresta a disputare un nuovo campionato di A1. L’atleta, in questi giorni a Siracusa dove ha partecipato con la sua Nazionale al Quattro Nazioni vinto dalla Spagna, ha siglato nella serata di ieri l’accordo che la lega alla società biancoverde. Curriculum e palmares di tutto rispetto per Agnes Valkai, punto di forza del sette magiaro e tra le più forti giocatrici al mondo. Tra i suoi successi il titolo Europeo conquistato a Budapest nel 2001, la Coppa Fina vinta nel 2002 a Perth, il Mondiale conquistato a Montreal nel 2005, il bronzo agli Europei di Malaga nel 2008 anno in cui è arrivata quarta alle Olimpiadi di Pechino. Nella sua personale bacheca anche tre coppe Len vinte, rispettivamente, con Gifa Palermo, Roma e Honved Budapest. Agnes Valkai ha iniziato la sua carriera agonistica nel Kecskemèti Villanò Fokak dove ha militato dal 1992 al 2000. Subito dopo la prima esperienza italiana con l’Athlon Palermo (2000-2001), l’anno dopo la Gifa Palermo con la quale conquista la Len. Nel 2002-2003 il ritorno in patria per indossare la calottina del prestigioso club Dunaùjvaros. Poi, a seguire, Pescara, Volturno, Honved Budapest, Roma, ancora Honved e, lo scorso anno, l’esperienza in Grecia con l’Olympiacos Pireo. “Torno volentieri in Italia – ha detto Agnes Valkai – perché vengo a giocare in un club importante che in questi anni ha dato tanto alla pallanuoto italiana. Sono pronta a dare il mio contributo alla squadra che, seppur rinnovata, saprà tranquillamente restare sui livelli che le competono”. All’annuncio dell’importante acquisto, coincide quello del ritorno di Gino Leone sulla panchina biancoverde. Dopo un anno da direttore sportivo, il tecnico che ha portato il Sette siracusano ai vertici della pallanuoto italiana ed europea, ritorna a bordo vasca. “Lo faccio con grande convinzione e grandi motivazioni – ha dichiarato Leone – l’acquisto di Agnes Valkai si inserisce nel solco della continuità per questa società che, nel settore femminile, si vuole confermare ad alti livelli. Sarà una squadra giovane che saprà dare fastidio in piscina. L’Ortigia, insomma, c’è e intendiamo dimostrare che il nostro blasone, con stile e correttezza, si farà valere”. (pri)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com