breaking news

PALLANUOTO – L’ORTIGIA PERDE GARA 1

PALLANUOTO – L’ORTIGIA PERDE GARA 1
Sport
0

Semifinali scudetto più lontane per l’Ortigia femminile di pallanuoto. Oggi pomeriggio, alla piscina della Cittadella dello Sport, le biancoverdi hanno perso gara 1 dei quarti di finale dei play off contro l’Imperia. Le liguri hanno espugnato Siracusa al termine di due supplementari per 6 a 5. Sugli spalti anche il tecnico della nazionale italiana Roberto Fiori. L’Imperia vuole fortemente l’Europa e mostra i muscoli fin dall’inizio. L’Ortigia paga l’emozione nei primi minuti ma, dopo avere subito la rete della Pomeri, è brava a sfruttare la prima superiorità con Begin e, a meno di trenta secondi dalla sirena, chiudere il parziale in vantaggio con una splendida rete della Pelle che infila la rete ospite con un tiro al sette. Il secondo tempo sembra viaggiare sullo stesso leit motiv. Imperia mostra freschezza e voglia nelle ripartenze, l’Ortigia lavora bene in difesa affidandosi alle più esperte per le conclusioni. Il gol del 3 a 1 arriva, infatti, dalla mano di capitan Begin che insacca alla sinistra dell’ottima Giulia Gorlero. Le ospiti non si scompongono e accorciano le distanze, in superiorità, con Drocco brava a trovare il palo lontano dall’angolo opposto. Nel terzo tempo l’Ortigia paga dazio con i troppi errori commessi. Prima Begin riporta le sue a +2, poi le padroni di casa regalano il pareggio alle liguri. In avanti c’è troppa foga; le attaccanti biancoverdi forzano il tiro nonostante i secondi a disposizione, la difesa ribatte e consente a Pomeri di andare a segnare in scioltezza con un bel pallonetto. Infine, ad un secondo dalla sirena, l’errore dai cinque metri di Pelle che si fa parare il penalty dal portiere avversario. Gli errori continuano nel quarto tempo con l’Ortigia che, pur segnando con Aiello la rete del 5 a 3, si fa rimontare con Bencardino e Emmolo. Nei due extratime prevale la maggiore freschezza, mista alla voglia, delle liguri che chiudono il match con l’implacabile Pomeri brava ancora dalla distanza. È un gol che basta alle ospiti per vincere gara 1 e avvicinarsi alla semifinale scudetto.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com