breaking news

PD, LA BUFERA NON SI PLACA. LA PAROLA PASSA A LUPO

PD, LA BUFERA NON SI PLACA. LA PAROLA PASSA A LUPO
Politica
0

Potrebbe essere il segretario regionale, Lupo a dare indicazioni al Pd provinciale per superare il momento difficile che la forza politica sta vivendo. E’ emerso dalla direzione di ieri .La segreteria di Giovanni Cafeo intende puntare “l’attenzione sui temi programmatici ed alle esigenze del territorio”.La direzione tornerà a riunirsi a breve, per approvare il documenti di indirizzo politico ieri solo abbozzato. Altro tema sottoposto all’attenzione del gruppo dirigente, il ruolo delle donne nel partito e nelle istituzioni. Il vero problema rimane però certamente lo strappo con l’area Bersani di Marziano-Consiglio-Spataro, che ieri, come era stato ampiamente annunciato, non hanno partecipato alla direzione, peraltro posticipata a dopo le elezioni proprio su loro richiesta. La componente ha preannunciato una mozione di sfiducia per Cafeo, a cui nei giorni scorsi ha chiesto le dimissioni, che comunque secondo indiscrezioni, non arriveranno. Il problema adesso sembra tutto concentrato sulle nomine all’Ias. Prima la pietra dello scandalo era rappresentata dalle vicende di Sortino, che alcuni giorni fa il deputato De Benedictis e il segretario avevano annunciato di essere sulla buona strada per risolvere e che da questo poteva dipendere la buona riuscita dell’operazione ricucitura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com