breaking news

PD:BOLLETTE POCO CHIARE

15 Ottobre 2010 | by Redazione Webmarte
PD:BOLLETTE POCO CHIARE
Attualità
0

Il Pd di Floridia spara a zero contro la Sai 8 e avanza alla società che gestisce la rete idrica precise richieste. La prima è “di smetterla di pretendere  pagamenti a titolo di anticipo sui futuri consumi. In secondo luogo, rendere le bollette chiare, mentre nelle attuali è molto difficile, se non si è addetti ai lavori,  rilevare il numero delle persone del nucleo familiare utente e verificare  l’esattezza degli importi fatturati e dei metri cubi consumati”. Il Partito democratico chiede poi di  rendere di dominio pubblico gli interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria effettuati nonché quelli programmati  e di pubblicare i relativi costi”. Al Comune la forza politica di opposizione chiede invece di istituire un osservatorio o un “Nucleo Comunale di Controllo, che abbia la funzione di assicurare un’efficace tutela degli interessi dei cittadini e di vigilare su tutti gli interventi messi in opera da parte del gestore”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com