breaking news

PEDIATRIA, SI SCRIVE A NAPOLITANO.

8 Settembre 2010 | by Redazione Webmarte
PEDIATRIA, SI SCRIVE A NAPOLITANO.
Sanità
0

Si infiammano più forti le polemiche la situazione sanitaria dell’Ospedale di Lentini, in particolare dopo la chiusura del Reparto di Pediatria. Si è adesso anche costituito un comitato spontaneo contro questa decisione dell’ASP con la raccolta di 6000 firme e adesso inviate al Presidente Napolitano.  Si legge nella nota del Comitato: “Dopo la chiusura di quello di Ostetricia, dunque, i bambini della zona nord siracusano non solo non potranno più nascere sul territorio ma saranno anche privi, assieme alle loro mamme, di un importantissimo centro in grado di garantire le cure necessarie per la sopravvivenza e la salute, sancite dalla Costituzione Italiana. E’ per questo che, visto lo scarso interesse dei politici del territorio, i cittadini hanno ora deciso di rivolgersi direttamente al Presidente Napolitano con una lettera che possa portarlo a conoscenza dell’insostenibile situazione dell’Ospedale di Lentini.” Governo Regionale e l’Azienda provinciale dichiarano che a breve verrà aperta la nuova struttura più moderna con maggiori e migliori servizi.  Ma fino ad adesso l’unico “paziente” è stato il set cinematografico del film “Le ultime 56 ore”. Chiude il comitato affermando: “Una situazione paradossale e ai limiti dei diritti sanciti dalla Nostra Carta Costituzionale”. Quindi si chiede al Capo dello Stato di intervenire per risolvere definitivamente l’impasse creato da questo taglio. (AL)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com