breaking news

PESCA ILLEGALE A PENISOLA MAGNISI

PESCA ILLEGALE A PENISOLA MAGNISI
Cronaca
0

Pesca illegale di ricci di mare. Per questo ieri mattina la squadra nautica della questura di Siracusa ha sanzionato un uomo di 31 anni, sorpreso nelle acque di penisola Magnisi, a bordo di un piccolo natante le norme sulla pesca del riccio di mare. Il pescatore è stato sorpreso con 500 esemplari, quando il limite consentito è di 50, pescati immergendosi con l’uso di bombole d’aria, quindi praticando pesca subacquea sportiva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com