breaking news

PIANO CASA, VIA LIBERA DEL CONSIGLIO

PIANO CASA, VIA LIBERA DEL CONSIGLIO
Attualità
0

E’ passata con 17 voti a favore ieri sera la delibera relativa alla definizione dei limiti di applicabilità sul territorio comunale del Piano Casa della Regione. Così ha stabilito ieri sera il consiglio comunale, nel corso della seduta convocata dal presidente Edy Bandiera in prosecuzione della precedente. L’assise cittadina ha anche approvato l’atto di indirizzo presentato dal consigliere Fabio Rodante avente ad oggetto l’istituzione di un tavolo tecnico permanente aperto anche gli ordini degli ingegneri e degli architetti, per la definizione di un protocollo sulla bio edilizia che valuti e certifichi la sostenibilità degli interventi edilizi, attribuendo agli stessi un punteggio e graduando così i contributi previsti dalla legge.Una seduta “lampo”, per la verità , quella di ieri. Solo pochi minuti per dare il “via libera” al provvedimento, già illustrato nei giorni precedenti dal sindaco, Roberto Visentin, nel corso di una specifica conferenza stampa. Non vi erano molti dubbi, infatti, sull’esito delle votazioni del consiglio comunale su questo argomento. Soddisfatto, a fine seduta, Bandiera. “Siamo riusciti- sostiene l’esponente del Movimento per l’autonomia –  a dare alla città un buon provvedimento che va nella direzione auspicata a livello nazionale e regionale dalle relative leggi. Abbiamo votato un atto che- aggiunge il presidente del consiglio comunale –  delimitando e specificando meglio l’ambito di applicazione sul territorio del Piano Casa raggiunge diversi obiettivi: dalla salvaguardia di edifici ritenuti a vario titolo di pregio e valore, alla individuazione e relativa delimitazioni di aree da escludere, dall’incentivazione verso forme energetiche alternative ed eco sostenibili al sicuro rilancio di un comparto in crisi quale quello edilizio”.     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com