breaking news

PIANO DEL COMMERCIO, FLI:ATTENZIONE A NON CREARE BAZAR A CIELO APERTO

PIANO DEL COMMERCIO, FLI:ATTENZIONE A NON CREARE BAZAR A CIELO APERTO
Attualità
0

Il piano urbanistico commerciale del Comune, presentato dal commissario ad acta, Enrico Tamburella convince, ma solo in parte “Futuro e libertà”. Ne parla il capogruppo al Comune, Fabio Rodante. “La programmazione presentata è coerente, nell’impostazione, agli atti di indirizzo che, su mia proposta, il consiglio comunale ha votato nel 2010. Divieto di nuove autorizzazioni, da parte del comune, per grandi centri commerciali in città, promozione dei centri commerciali naturali e tutela dei negozi di vicinato.I programmi del commissario e del gruppo tecnico di lavoro-osserva però l’esponente di minoranza- dovranno tuttavia essere valutati dal consiglio comunale”. Il gruppo “Fli”, secondo quanto annuncia Rodante, proporrà un ordine del giorno specifico, prima dell’approvazione del bilancio di previsione. Tra le proposte, una programmazione commerciale che preveda anche benefici di natura tributaria per le società commerciali. Secondo Rodante “servono nuove aree di parcheggio nelle zone commerciali, il mercato di zona Mazzarrona andrebbe considerato prioritario e occorrerebbe prestare attenzione alla proposta di istituzione di nuove aree mercatali, affinchè non si trasformino intere aree della città in bazar a cielo aperto”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com