breaking news

POKER BIANCONERO CONTRO IL MISTERBIANCO

19 Settembre 2010 | by Redazione Webmarte
POKER BIANCONERO CONTRO IL MISTERBIANCO
Sport
0

Debutto casalingo per la squadra allenata da Mister Guarino che batte il Misterbianco di Antonino Battiato con un poker e con due goal per tempo. Si passa subito in vantaggio al 4′ con Nicotra, sfruttando uno svarione difensivo, calcia facilmente in porta. Nove minuti dopo ci riprova la Leonzio, con Messina che in sospetto fuorigioco spreca inesorabilmente un goal fatto. Al 23′ esce a vuoto l’estremo difensore leontino e azione pericolosa del Misterbianco ma Capitan Rossitto rinvia con un siluro dei suoi. Il raddoppio arriva due minuti più tardi con Messina che colpisce il palo e sul rimpallo Costanzo si fa trovare pronto a porta vuota. La Prima frazione di gara si conclude con un Misterbianco inesistente e una Leonzio tonica ma soprattutto cinica.
La seconda frazione di gara inizia con due cambi per il Misterbianco: Battiato manda in mischia un difensore centrale e un centrocampista per cercare di imbastire una manovra migliore. I risultati si vedono e la squadra etnea combina qualcosa ma sono sempre i padroni di casa ad avere la meglio, al 66′ Messina continua con lo show delle reti sbagliate con un diagonale che supera l’intera linea di porta ma non entra in rete. Tre minuti più tardi arriva l’unico tiro in porta dei biancoazzurri, Toscano dal limite dell’area, scaglia un destro e Vitali respinge. Il finale di gara si fa incandescente: a tre minuti dalla fine dei tempi regolamentari Messina spreca inesorabilmente davanti al portiere, non intendendosi con il neo-acquisto Sammartino. Un minuto più tardi arriva il tris con Occhipinti che dai 25 metri e dalla destra piazza un cucchiaio all’incrocio con il giovane estremo difensore Laudonia fuori dai Pali. Al novantesimo chiude la gara il rientrante dall’infortunio Benedetto Sicura che insacca una capocciata su assist di Occhipinti. Un match preparato bene tatticamente da Guarino, anche se sotto porta si poteva essere più generosi e chiudere i conti anche prima. Appuntamento domenica prossima all’Angelino Nobile contro l’Or.Sa.
Antonino Landro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com