breaking news

POLSTRADA, CONTROLLI A TAPPETO

POLSTRADA, CONTROLLI A TAPPETO
Cronaca
0

Aumenta il numero di conducenti di autoveicoli sorpresi alla guida in stato di ebbrezza. E il dato che emerge dai risultati delle operazioni “Strade sicure” e “Stragi del sabato sera”, messe a punto dalla  Polizia stradale di Siracusa, che con l’inizio della stagione estiva ha intensificato i controlli sulle principali arterie della provincia. Il servizio, predisposto dal comandante Antonio Capodicasa ha visto impiegati, nelle prime due settimane, gli uomini dei distaccamenti di Noto e Lentini, oltre agli agenti della Polstrada del capoluogo. 834 i veicoli controllati fino ad oggi, 880 le persone identificate, 785 le sanzioni amministrative elevate per  violazioni al Codice della Strada. I punti decurtati dalle patenti di guida sono stati invece complessivamente 862 per infrazioni di vario genere, dal superamento dei limiti di velocità, all’uso del telefonino alla guida, dalle manovre azzardate alla guida sotto l’effetto di sostanze alcoliche. A questo proposito, 9 persone sono

state denunciate perché sorprese con un tasso alcolemico superiore a quanto prevede la normativa.  La polizia stradale ha anche avviato servizi specifici di controlli sui bus turistici, in particolare presso il parcheggio del Molo Sant’Antonio e nella zona archeologica di Neapolis. Ma il bilancio delle prime due settimane di operazione Strade sicura conta anche il sequestro di un’area abusiva adibita ad autodemolizione, con la denuncia di un uomo di 40 anni, residente a Floridia, titolare del’attività.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com