breaking news

PRECARI-CHIESTA DEROGA PER SALVARLI

PRECARI-CHIESTA DEROGA PER SALVARLI
Attualità
0

Si è concluso con la manifestazione dell’intenzione comune di salvaguardare i precari siciliani l’incontro che ha visto oggi a Palermo i sindaci dei comuni dell’isola, per discutere della vicenda con il presidente della Regione, Raffaele Lombardo, convocati dall’assessore Lino Leanza all’hotel delle Povere del capoluogo di Regione. Al termine il governatore avrebbe fatto presente la volontà del governo di Palermo.”I 22.500 precari dovrebbero essere cancellati e andare a casa perche’ si viola il patto di stabilita’?- commenta Lombardo –  Questo e’ impossibile. Pretendiamo invece che ci sia una deroga affinche’ questi lavoratori restino al loro posto. Il nostro obiettivo e’ la stabilizzazione ma destineremo il personale a mansioni e funzioni precise impedendo ogni ipotesi di futuro precariato, cosi’ come abbiamo fatto bloccando le assunzioni fin dal nostro insediamento”. “Intanto, dopo un anno, – ha proseguito Lombardo – siamo ancora in attesa della firma al decreto per l’attribuzione dei fondi Fas.Da parte nostra siamo pronti ad anticipare queste somme con le risorse del bilancio regionale ma pretendiamo certezze”. Anche per l’assessore all’Agricoltura, Titti Bufardeci, la stabilizzazione dei precari deve essere una priorità, “anche in considerazione che si tratta di lavoratori che da circa 20 anni svolgono un’attività che consente la funzionalità delle amministrazioni pubbliche”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com