breaking news

PRESENTATA AL NUOVO PREFETTO LA RICHIESTA DI PADRE CARLO D’ANTONI

23 Dicembre 2011 | by Redazione Webmarte
PRESENTATA AL NUOVO PREFETTO LA RICHIESTA DI PADRE CARLO D’ANTONI
Attualità
0

E’ stata ripresentata al nuovo prefetto di Siracusa, Renato Franceschelli, la richiesta di padre Carlo D’Antoni di entrare a far parte del Consiglio Territoriale per l’immigrazione. Padre Carlo D’Antoni, in qualità di parroco della parrocchia Maria SS. Madre della Chiesa, nell’aprile 2011 aveva presentato all’ex prefetto Floreno l’istanza per ottenere il riconoscimento di “ente localmente attivo nell’assistenza agli immigrati” ed essere, di conseguenza, nominato quale componente del Consiglio territoriale per l’Immigrazione. La parrocchia di Bosco Minniti, infatti, da anni è tra le comunità più attive nell’accoglienza e nel sostegno degli immigrati presenti in provincia di Siracusa. Nel luglio 2011, il prefetto Floreno ha rigettato la richiesta di padre Carlo.
Una decisione contestata dagli avvocati dello Studio legale per i diritti dello straniero, Corrado Giuliano, Emma Signorino, e dal dott. Edoardo Di Mauro, in quanto priva di una sufficiente motivazione e non supportata da una adeguata attività istruttoria.
La nuova richiesta di padre Carlo D’Antoni è stata consegnata in prefettura questa mattina, subito dopo la conferenza stampa che si è svolta nella sede dello Studio legale per i diritti dello straniero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com