breaking news

PRESENTATA LA NAZIONALE DI FIORETTO

PRESENTATA  LA NAZIONALE DI FIORETTO
Sport
0

Presentata al terminal “Arrivi” dell’Aeroporto Fontanarossa di Catania, la Nazionale azzurra di fioretto, maschile e femminile, che sarà impegnata nei Campionati Europei in programma a Lipsia (Germania) dal 17 al 22 luglio. A rappresentare l’Italia, sulle pedane tedesche, in campo maschile vi saranno il campione del Mondo e campione europeo uscente Andrea Baldini, Andrea Cassarà, Valerio Aspromonte e Giorgio Avola, mentre al femminile si farà fede sul fioretto della pluricampionessa olimpica Valentina Vezzali, oltre che su Elisa Di Francisca, Arianna Errigo ed Ilaria Salvatori“Vincere non è semplice, ma ripetersi è ancora più difficile – ha detto il Commissario tecnico del fioretto azzurro, Stefano Cerioni -.. Plovdiv 2009 è stato l’Europeo dei record. Abbiamo infatti vinto quattro medaglie d’oro. Non sarà facile cogliere lo stesso risultato, però bisogna provarci. Abbiamo le potenzialità per farlo, basti pensare al fatto che siamo in testa nei ranking mondiali, sia nell’individuale che in quello a squadre. Ciò che più conta è la certezza che i nostri atleti si sono preparati al meglio per raggiungere l’obiettivo”. “Il nostro obiettivo sarà quello di onorare al meglio l’Italia e la sua tradizione schermistica – ha spiegato il Presidente della Federazione Italiana Scherma, Giorgio Scarso -. Per farlo bisogna prepararsi bene, così come i nostri atleti hanno già fatto, ma anche esprimere tutto il proprio talento sulle pedane. Siamo fiduciosi, sebbene consapevole che nello sport nulla è pronosticabile”. Per qualcuno questo Europeo ha un significato maggiore. “Un risultato positivo a Lipsia – ha confessato Valentina Vezzali – per me significherebbe conquistare la Coppa del Mondo 2010 senza attendere l’esito dei Mondiali di Parigi. Proverò con tutte le mie forze a raggiungere questo obiettivo”.  L’Aeroporto di Catania, che ha accolto la conferenza stampa di presentazione, non è stata cornice casuale. “Questo è ufficialmente l’ultimo contatto tra gli atleti azzurri e la terra di Sicilia prima dei Mondiali di Catania 2011 – ha esordito il Presidente del Comitato organizzatore “SiciliaScherma 2009/2011”, Sebastiano Manzoni -. Con la partenza della Nazionale di fioretto alla volta dei Campionati Europei, si conclude la fase intermedia del nostro progetto che ci ha visti impegnati nell’accogliere dapprima la Nazionale di spada in un collegiale ad Acireale, poi nell’organizzazione del Trofeo del Mediterraneo e, soprattutto, dei Campionati Italiani Assoluti a Siracusa. Adesso siamo già proiettati ad ottobre del prossimo anno quando, da questo aeroporto, transiterà la scherma mondiale”. Il Vice Presidente della Sac, società aeroporto Catania, Giovanni Gulino ha avuto parole d’elogio per l’iniziativa insolita in un’aerostazione. “E’ un piacere per noi – ha detto Gulino – ospitare questa conferenza stampa e questi straordinari atleti. Da qui parte il nostro in bocca al lupo alla scherma italiana e l’arrivederci al 2011 quando accoglieremo atleti, dirigenti ed appassionati provenienti da tutto il Mondo”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com