breaking news

PRESENTATO “IO GIOCO LEGALE”, PROGETTO FINALIZZATO ALLO SVILUPPO DEL SENSO DI COMUNITA’

20 Gennaio 2012 | by Redazione Webmarte
PRESENTATO “IO GIOCO LEGALE”, PROGETTO FINALIZZATO ALLO SVILUPPO DEL SENSO DI COMUNITA’
Attualità
0

“Io gioco Legale” è il progetto quadro approvato nell’ambito del Pon sicurezza diretto alla realizzazione di 100 impianti sportivi nei territori delle quattro regioni obiettivo convergenza, Sicilia, Calabria, Puglia e Campania.  Grazie a tale iniziativa verranno realizzati 100 impianti sportivi nelle regioni “obiettivo convergenza” che verranno utilizzati dagli enti locali per consentire alla popolazione giovanile la pratica delle più diffuse attività sportive di squadra. L’obiettivo del progetto è quello di intervenire in zone disagiate del territorio comunale per fornire ai giovani un’alternativa valida, ostacolando il progredire di valori negativi con valori sani basati sull’educazione allo sport, al rispetto e alla sana competizione.

L’iniziativa del Pon “sicurezza”, infatti, è finalizzata alla realizzazione di impianti sportivi per incentivare i cittadini, soprattutto i più giovani, al rispetto delle regole e allo sviluppo del senso di comunità.

 

Il Comune di Augusta, tra le due opzioni,  campo polivalente coperto per la pratica delle più diffuse attività sportive e campo di calcio a 5 outdoor, ha scelto di partecipare al bando di gara con un progetto per la realizzazione di un campo polivalente coperto per la pratica del basket, pallavolo e torball, ben più idoneo alle esigenze del territorio già saturo di campi di calcetto. La decisione di partecipare al bando risale all’Aprile 201. Pochi giorni fa la comunicazione relativa all’ammissione al finanziamento del progetto per la realizzazione del campo polivalente coperto per un importo finanziato di 509.000,00 euro.

“La scelta del luogo, la zona ex saline regina, è stata dettata dal fatto che, quella zona per anni è stato il fulcro de disagio giovanile e sociale anche  a causa del post terremoto. Oggi, l’area sottoposta in parte  a riqualificazione, vedi piazza unità d’Italia, sta diventando centro di aggregazione giovanile” ha dichiarato l’assessore Giovanna Fraterrigo nel corso della conferenza di presentazione del progetto.

“La più grande concentrazione di istituti scolastici – ha proseguito l’assessore – permette di collocare un centro sportivo che possa essere di supporto alle scuole medesime per la diffusione di una forma educativa volta all’attenzione di sé ma, soprattutto, di attenzione e rispetto del prossimo.

Il comune di augusta, con questo progetto, intende fornire a bambini e giovani del territorio interessato e non, l’opportunità di fruire di luoghi di crescita fisica e psichica sani per prevenire le varie forme di disagio.

E’ necessario, oggi più che mai, fare sperimentare ai giovani modalità alternative di relazione con i pari e con le autorità che permettano loro di imparare a controllare l’impulsività, la tolleranza delle frustrazioni ed il rispetto delle regole.

Il centro polivalente coperto – ha concluso- può rappresentare un luogo sano di crescita per i giovani di augusta e diventare un vero e proprio punto di riferimento anche per le famiglie e, quindi, per tutta la città”. Ilenia Ferraguto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com