breaking news

PRESENTAZIONE DEL LIBRO “Melilli nell’Unità d’Italia (1860 – 1861)”

PRESENTAZIONE DEL LIBRO “Melilli nell’Unità d’Italia (1860 – 1861)”
Cultura
0

Continua l’impegno dell’Amministrazione comunale di Melilli, per la promozione culturale con la presentazione nella Sala Consiliare del Palazzo Municipale, del volume “Melilli nell’Unità d’Italia (1860 – 1861)” di Paolo Magnano (nella foto) edito da Morrone Editore. La storia di Melilli nei due anni che condussero alla proclamazione del Regno d’Italia, quindi un’opera che rientra a pieno titolo nel programma della Celebrazione del 150° Anniversario dell’Unità d’Italia. Per l’occasione è stato predisposto un Ufficio Postale Mobile per l’erogazione del Servizio Temporaneo Filatelico con annullo dedicato. Intervenuto il Sindaco Sorbello ha affermato che “solo attraverso la conoscenza del passato e delle vicende che hanno fatto la nostra storia è possibile creare nei giovani quell’amore verso la terra tanto amata dai loro padri.” Per il Prof. Mario Blancato “Melilli nell’Unità d’Italia rappresenta un esempio vistoso, frutto di passione civile e di voglia di fornire alla sua comunità una storia condivisa, fondata sulla rievocazione di tanti aspetti esaltanti della storia recente.”

Hanno relazionato sul libro il prof. Salvo Adorno dell’Università di Catania e componente del Consiglio direttivo della Società Siracusana di Storia Patria, il Prof. Sebastiano Amato Presidente della Società Siracusana di Storia Patria, il Prof. Giuseppe Astuto dell’Università di Catania. Presenti alla serata l’Ass. alla Pubblica Istruzione e cultura di Melilli Gallo, gli Assessori Cannata e Magnano e il Dirigente del I° Settore Affari Generali Natalina Castro.

Una serata significativa e fondante per la storia del Comune di Melilli che grazie al lavoro dell’autore rimarrà indelebilmente nella memoria dei suoi concittadini.

Silvana Baracchi

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com