breaking news

PRG-EDY BANDIERA REPLICA A DI GIOVANNI

14 Settembre 2010 | by Redazione Webmarte

I capigruppo Ettore Di Giovanni e Giancarlo Garozzo mi hanno definito un dittatore perché, nelle veste di coordinatore del tavolo tecnico-politico, ho chiesto un parere all’Ufficio legale sulle proposte di modifica del Prg. Peccato che in questo modo, come si evince dal verbale della seduta, non ho fatto altro che accogliere una sollecitazione arrivata dallo stesso Di Giovanni anche in relazione al parere pro-veritate non richiesto rilasciato da un gruppo di avvocati, alcuni dei quali da sempre impegnati nella difesa dell’ambiente. È la replica del presidente del consiglio comunale di Siracusa, Edy Bandiera, alle affermazioni di Di Giovanni e Garozzo. “Sono dispiaciuto – ha detto ancora Bandiera – per quelle dichiarazioni che sono pienamente infondate. Capisco il malumore di chi fin dal primo momento ha manifestato dubbi sull’utilità del tavolo tecnico-politico, ma la sola cosa che intendo fare in questo ruolo di coordinatore dei lavori è di dare attuazione, con il contributo di tutti, al documento approvato ad ampia maggioranza dal consiglio comunale, che per me resta sovrano. E quel documento ci invita ad approfondire da un punto di vista tecnico-giuridico la questione e a far intervenite i rappresentanti degli ordini professionali e delle parti sociali, cosa che ieri ho puntualmente richiesto. (pri)

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com