breaking news

PRG, IL WWF GRIDA ALLO SCANDALO

8 Settembre 2010 | by Redazione Webmarte
PRG, IL WWF GRIDA ALLO SCANDALO
Attualità
0

Rimane alta la tensione in città dopo la seduta del consiglio comunale di Siracusa sulle modifiche proposte al piano regolatore. A gridare allo scandalo per la decisione della maggioranza di rinviare l’argomento è oggi il Wwf, presieduto in provincia da Giuseppe Patti.”Sono ancora indignato e turbato- commenta l’esponente dell’associazione animalista –  per quanto è avvenuto al consiglio”. Patti parla di aspettative e speranze infrante “a tarda notte contro una decisione che trovo assurda,espressione,innanzi tutto, di un clima di arroganza e di intolleranza che caratterizza questa amministrazione comunale ed i suoi leader,che dimostrano di non volersi o potersi discostare dalle forsennate scelte urbanistiche che nel 2004 portarono all’approvazione di questo PRG. La furia speculativa e cementificatoria di allora – ne deduce il Wwf – non ha alcuna intenzione di fermarsi e riflettere,gli affari sono affari,e tutto lascia presagire,come dimostra l’assurda vicenda dei Porti Turistici,che per questa maggioranza non ci sono limiti,divieti,luoghi da rispettare.Tutto è entrato nella fornace dell’affarismo edificatorio”. (flo)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com