breaking news

PRG.ASSOIMPRESE:FACILE SPARARE SU DI NOI

8 Settembre 2010 | by Redazione Webmarte
PRG.ASSOIMPRESE:FACILE SPARARE SU DI NOI
Attualità
0

“Ancora una volta, dalla riunione del consiglio comunale incentrata sula revisione del Prg, è venuta fuori l’immagine degli imprenditori locali (che qualcuno si diletta sempre a chiamare cementificatori) come l’origine di tutti i mali e delle brutture realizzate in questa città nel passato”. Lo dice oggi il vice presidente provinciale di Assoimprese, Antonio Amenta. Il mondo degli imprenditori edili non ci sta ed entra nel dibattito in corso sul piano regolatore con toni duri. “Vorrei ricordare a tutte le associazioni, ambientaliste e non, che oggi si battono correttamente e doverosamente per una città più vivibile- spiega Amenta – che le opere pubbliche come il parcheggio Talete e quello di via Mazzanti sono stati realizzati rinunciando rispettivamente a una passeggiata in riva al mare al centro storico e all’istituzione di un parco pubblico. Oggi sembra che ci sia una maggiore coscienza nella salvaguardia del nostro patrimonio, ma non dobbiamo dimenticare che viviamo nel ventunesimo secolo e che le città crescono e si evolvono anche costruendo. Ma costruendo bene – puntualizza il rappresentante degli imprenditori – nel rispetto delle regole emanate dagli organi competenti (e come tali devono essere chiare e a tutela di tutti i cittadini) e dell’ambiente. È facile – conclude – sparare sui pochi imprenditori che rischiano in prima persona il proprio lavoro e quello dei dipendenti e delle maestranze, ma non ho mai sentito nessuno nemmeno ipotizzare un’azione di forza che permetterebbe di riappropriarsi dei nostri litorali (Arenella, Fontane Bianche, Ognina ecc..) per far sì che questi posti, oltre a dare un sostegno all’economia locale con l’istituzione di aree a servizi piuttosto che mere villette,  possano essere trasformate, perché vivibili, in zone di espansione della città e non più soltanto seconde case”. (flo)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com