breaking news

Priolo Gargallo| Approvato il Bilancio di previsione 2020-2022

23 Dicembre 2019 | by Redazione Webmarte
Priolo Gargallo| Approvato il Bilancio di previsione 2020-2022
Politica
'
0

Per la prima volta nella storia del consiglio comunale di Priolo, approvato il Bilancio di previsione prima della fine dell’anno.

L’importante risultato raggiunto nella seduta di questa mattina, consentirà all’Amministazione Gianni di portare avanti una serie di importanti iniziative, alcune delle quali rivolte ai commercianti e ai disoccupati. Un risultato importante per l’Amministrazione guidata dal Sindaco Pippo Gianni, che potrà così essere operativa dal 1° gennaio del prossimo anno e portare avanti tutte le iniziative programmate nel semestre precedente. In apertura di Consiglio, Gianni, ha preso la parola per ricordare il lavoro svolto in questi mesi e per augurare a tutti buon Natale e un 2020 ricco di salute, lavoro e serenità. Con l’approvazione del bilancio di previsione sono state confermate le iniziative delle precedenti variazioni: incentivi per il rinnovo di attività commerciali e artigianali, contributi a fondo perduto per le piccole e medie imprese che effettuano assunzioni di soggetti residenti nel comune di Priolo Gargallo, corsi di formazione e riqualificazione, in convenzione con le aziende, per nuove assunzioni, e ancora arredi per le scuole, rinnovo della convenzione per la vigilanza notturna del territorio, l’iniziativa “Sport per Tutti”, che prevede un contributo per consentire di praticare sport ai bimbi provenienti da famiglie in difficoltà economica, contributo per l’acquisto di seggiolini auto con dispositivo antiabbandono, acquisto di cibo e cucce destinate ai cani di quartiere.

Il Vice Sindaco e Assessore al Bilancio, Maria Grazia Pulvirenti, ha espresso soddisfazione a nome dell’Amministrazione per l’approvazione del bilancio di previsione, avvenuta per la prima volta prima del 31 dicembre. “Un ringraziamento particolare – ha detto la Pulvirenti – va ai Consiglieri comunali, che con le loro proposte preventive e la conseguente rinuncia a presentare emendamenti hanno dato la possibilità di approvare il bilancio in maniera tempestiva”. Dello stesso tenore le parole del Presidente del Consiglio, Alessandro Biamonte, che ha ricordato come Priolo, insieme a Melilli e Noto, sia uno dei pochi comuni in provincia di Siracusa ad aver approvato il bilancio di previsione prima del 31 dicembre. “Tutto ciò – ha detto Biamonte – è frutto dell’impegno e del contributo di tutto il Consiglio”. Il Sindaco, Pippo Gianni, ha poi parlato dell’ultimazione del sistema di videosorveglianza del territorio. “Priolo – ha detto il primo cittadino – è il primo comune ad aver collegato le telecamere alla sala operativa di Carabinieri e Polizia. Qualunque atto compiuto ai danni della nostra comunità verrà immortalato in tempo reale dalle forze dell’ordine”. “L’Amministrazione – ha detto l’Assessore ai Lavori Pubblici, Tonino Margagliotti – ha un bilancio proprio soltanto da giugno 2019 e in soli 6 mesi il lavoro svolto è stato notevole, tanto da rimettere in moto impianti sportivi, soggetti ad interventi di ripristino, le scuole, le strade, l’illuminazione pubblica”. A questo proposito si sta procedendo ad appaltare pali e plafoniere a led per consentire un notevole risparmio energetico. Per quanto riguarda la viabilità sono stati avviati gli espropri per realizzare la strada di collegamento di via Salso con via Reno. Nel corso della seduta è stato approvato all’unanimità anche lo schema del programma triennale delle opere pubbliche per il triennio 2020-2022 ed elenco annuale per il 2020 e il DUP, il Documento Unico di Programmazione per il triennio 2020-2022.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com