breaking news

Priolo Gargallo| Truffatore smascherato dalla polizia

Priolo Gargallo| Truffatore smascherato dalla polizia
Cronaca
'
0

Aveva acquistato un computer con banconote false. Nel corso di una perquisizione domiciliare trovate altre banconote false e diversi documenti di identità falsificati.

Agenti della Polizia di Stato di Priolo Gargallo, a conclusione di elaborate attività investigative, effettuate anche sul web, hanno identificato e denunciato M.D. (classe 1984) siracusano, già noto alle forze di polizia, per i reati di truffa e spendita di banconote falsificate. Contrattando tramite un noto sito-web l’acquisto di un personal computer, l’uomo pagava all’ignaro venditore la somma di 120 euro. Successivamente, il venditore si accorgeva, nell’effettuare degli acquisti, che la banconota da 100 euro consegnata dal compratore risultava falsa. Recatosi presso il commissariato di Priolo Gargallo, il venditore riferiva quanto accadutogli e consegnava la banconota ricevuta. L’attività investigativa ha poi consentito di accertare evidenti responsabilità a carico del denunciato. Nel corso di una perquisizione domiciliare infatti i poliziotti hanno rinvenuto all’interno del filtro della cappa del piano cottura della cucina altre banconote del taglio di 100 euro palesemente false, nonché, sul tavolo della cucina il personal computer oggetto della truffa. Sono stati anche rinvenuti all’interno di un sottotetto numerosi carteggi e documenti di identità falsificati che confermerebbero le numerose truffe messe in atto ai danni di ignari soggetti in tutto il territorio nazionale.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com