breaking news

Priolo| Omicidio Boscarino, arrestati i due complici

12 Dicembre 2016 | by Redazione Webmarte
Priolo| Omicidio Boscarino, arrestati i due complici
Cronaca
'
0

I fratelli De Simone avrebbero partecipato al delitto. Mezzora prima avrebbero litigato con la vittima poi trovata cadavere al parco di via Tasso. Alla base forti contrasti per traffico di droga. Fondamentale la collaborazione degli amici e il supporto video delle telecamere di sorveglianza.

Sarebbero i due fratelli Christian e Roberto De Simone ad aver preso parte all’omicidio del 24enne Alessio Boscarino una settimana fa nel parco pubblico di Priolo. Dunque, non solo un autore, Davide Greco, come si era sospettato qualche giorno fa. Ieri la conferma quando i fratelli De Simone hanno deciso di costituirsi recandosi in commissariato dopo giorni di fuga. Le indagini, con provvedimento di fermo emesso dal P.M. Brianese, sono state coordinate dal Procuratore Capo Francesco Paolo Giordano, avrebbero fatto luce definitivamente sulle modalità e la causa del delitto. Questioni legate allo spaccio di droga, questa l’ipotesi più accreditata, vecchi dissidi e rancori irrisolti. Due i colpi sparati e che avvrebbero raggiunto mortalmente Boscarino che mezzora prima aveva avuto un violento scontro con i fratelli De Simone. Fondamentali sono state le indicazioni rilasciate agli inquirenti dagli amici della vittima cosi come le immagini rilevate dalle telecamere di videosorveglianza. I due adesso si trovano a Cavadonna.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com