breaking news

Priolo| Rizza torna ai domiciliari, pronto il ricorso

6 Dicembre 2017 | by Redazione Webmarte
Priolo| Rizza torna ai domiciliari, pronto il ricorso
Cronaca
'
0

Il tempo della campagna elettorale, poi di nuovo ai domiciliari. Saranno coincidenze ma è andata proprio cosi. Da oggi l’ex sindaco di Priolo, Antonella Rizza, può tornare nella sua Priolo, nella sua abitazione, ma per non uscirne sino a nuovo ordine.

Come è noto, Rizza era candidato alle regionali nelle file di Forza Italia. Poi, la mannaia giudiziaria che lo ha colpito gravemente, prima obbligandolo ai domiciliari poi all’allontanamento della propria dimora.

Gli fu concesso di dimorare a Siracusa e di svolgere campagna elettorale ma lontano dalla sua Priolo. I comizi vennero svolti in contumacia, persino la diretta web (la presena virtuale) in piazza a Priolo fu negata a Rizza.

Poi la sconfitta alle regionali. E oggi la decisione del Tribunale del Riesame di far tornare Rizza a Priolo ma ai domiciliari, l’accusa è sempre quella del 14 ottobre scorso: truffa e tentata truffa relativamente ad alcuni appalti del Comune di Priolo.

Per i due funzionari comunali Salvatore Cirnigliaro e Flora La Iacona il Riesame ha deciso la sospensione dai pubblici uffici di un anno per il primo e di 9 mesi per la seconda. Il provvedimento odierno non è esecutivo e il legale dell’ex sindaco, Domenico Mignosa ha già preannunciato ricorso in Cassazione.

Nei giorni scorsi Antonello Rizza era finito nuovamente sulle prime pagine di alcuni giornali siciliani a proposito di “impresentabili” alle regionali.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com